ARCHIVIO POSTA

 

Il 23.01.09 Giuseppe scrive: "possiamo ritenere avviata la seconda fase ribassista che potrebbe essere più grave di quella verificatasi dal 2007 ad oggi !!"   ( scritto da te) e dove porterebbe?  rimbalzi?   ciao giuseppe

ed io rispondo:

gli strumenti analitici di mia conoscenza mi dicono che il ribasso della seconda fase sui mercati azionari internazionali, non ancora iniziata per alcuni e già iniziata per altri come il nostro, "quasi sempre il migliore nel ribasso", dovrebbe essere in media del 50% rispetto agli attuali livelli e per alcuni come il nostro anche del 60% !!


Il 12.02.09, il mio amico Emiliano scrive:

Ciao Pietro,

come va la vita ? Direi alla grande cavalchi meglio di quelli del Rodeo
questo animale imbizzarrito!!! Volevo solo farti una domanda un po' cattivella. Con il tuo sistema partendo dai famosi 6000 euro iniziali e muovendo 2 contratti al 7 anno se non ho capito male dovresti muovere 128 contratti, ma perchè continui a muoverne solo 3 massimo 4, dopo tanti anni di operatività?? Scusa se mi sono permesso questa piccola provocazione. A presto,  Emiliano

ed io rispondo :

Carissimo Emiliano, mi fa tanto piacere ricevere di nuovo una tua e.mail e grazie per i tuoi complimenti. La tua domanda è molto sensata e cerco di risponderti nel modo più appropriato: Euromida sistem si compone di circa 10 regole basilari, come puoi verificare cliccando su SISTEMA INFALLIBILE.  Attualmente il sistema è allo scoperto per 4 segnali su 10 (me ne sono dimenticato 1). Di conseguenza il numero di Euromida esprime la quota in decimi di portafoglio da impegnare per l' operatività in future. Se tu hai 100000 euro a disposizione, in questo momento potrai impegnare 40000 euro in fib allo scoperto. Se al settimo anno avrai a disposizione 750000 euro ed il numero espresso da Euromida fosse +6, tu dovresti impegnare: 750000 : 10 x 6 = 450000 euro in controvalore fib al rialzo. Spero di essere stato chiaro. Comunque per qualsiasi altro chiarimento puoi chiamarmi.  A presto  Pietro.

Grazie mille per la chiarissima risposta. Certo che se mai dovessi arrivare alle cifre del settimo anno dovrei farmi applicare delle coronarie d'acciaio!!! Ciao Emiliano


Carissimi amici, vorrei ringraziarvi tutti per la stima che riponete in me e per i complimenti che mi fate, anche perchè le vostre domande e le vostre osservazioni, oltre che farmi piacere mi arricchiscono sensibilmente. Vorrei ringraziare in particolare Massimo G. che l' 11.02 mi ha inviato una email talmente bella che ho deciso di non pubblicarla e di tenerla tutta per me. Grazie di cuore a Massimo.

 


Il 23.02.2009 ore 12.14

  il mio amico Emiliano, il Dott. Emiliano P. mi scrive ancora:

Ciao Pietro,
so che sei assolutamente fedele alle tue regole e so che bisogna mai cedere alle tentazioni ed essere rigorosi. Ma mi chiedo perchè essendo entrato perfettamente al ribasso a 18265 ed essendo oggi a 15880 con un accenno di rimbalzo non chiudi e ti godi il buon profitto, aspettando una nuova occasione magari di inversione di trend sopra i famosi 18770?
Emiliano

ed io rispondo:

Carissimo Emiliano, nella storia della Borsa valori di Milano o delle Borse internazionali in genere ci sono state delle tendenze continue ben definite anche del 100% in pochi mesi, e del 1000% se rapportate ad un effetto leva sui derivati, vedi febbraio1986 - maggio1986 con indice COMIT da 450 a 908, o ribassi continui del 50% giugno1998 - ottobre 1998 e poi  ribassi anni 2001-2002, rialzi 1980-81, ribassi settembre 1987 gennaio 1988 ecc. ecc.. . EUROMIDA è stato strutturato anche per cavalcare completamente certe lunghe e definite tendenze, senza uscire. Vediamo in questa dove esso ci porta e dove ci fa uscire,  poi magari ne possiamo riparlare.  A presto   pietro campanelli

 


24.02.09 ore 04.24  ancora Emiliano P.:

Che emozione Pietro nel vedere pubblicate sul sito le nostre mail!! Anche oggi hai avuto ragione tu, quando ti ho scritto l'indice era a 15800 e ha poi chiuso a 15310 e poi il Dow ha fatto ancora il minimo!!! Dove andremo a finire domani e dopo.......!!!   Ciao  Emiliano

ed io rispondo

Carissimo,

purtroppo la crisi è globale ed epocale. Per almeno le due ultime generazioni l' uomo è fuori uscito completamente da qualsiasi regola e per rientrare nella giusta strada una generazione non basta. Si può essere credenti o non credenti, ma non si può disconoscere la bontà dell' insegnamento della bibbia e del vangelo. In questi ultimi 20 anni l' uomo lo ha completamente dimenticato !! Non c'è ricetta di politico od economista che tenga se non si tiene presente questo insegnamento. Per poter  uscire pian piano da questa gravissima situazione forse dobbiamo ripartire da zero proprio da questo insegnamento al fine di rigenerare le basi per un uomo nuovo, più onesto e più giusto, altrimenti  non ne usciamo !!   A presto Pietro


Alle ore 20.48 del 25.02.2009 Giuseppe mi scrive :

da quello che hai scritto,  il tuo amico ti dava 12000 di mibtel  ( raggiunto o quasi ) come targhet  (oppure...) ora ci dici che potrebbe esserci un rimbalzo anche fino a 15000 di mibtel . però da quello che sò io, il tuo targhet finale è di circa il -50/60% sotto  i livelli di gennaio ( circa 10000 di spmib   più o meno ) . ora ti voglio chiedere ma tutto questo mer.......o quando finirà ? ti sei posto un periodo ?  ciao da giuseppe

ed io rispondo:

Carissimo Giuseppe, ringrazio ancora tutti quelli che come te mi contattano perchè così facendo, con conseguenti domande e risposte ci arricchiamo reciprocamente: quanto a questa tua ultima email, nel novembre 2008 riportavo sul mio sito il grafico di cui a seguito e nel quale mettevo in risalto la mia analisi ciclica, che resta attualmente la mia preferita. Il 12000 delle analisi della sede centrale delle Ass. Generali è indicato come supporto ed obbiettivo importante, ma forse non come ultimo arrivo o minimo assoluto dell' attuale ribasso e come ho avuto modo di dire è da prendere in considerazione in quanto spesso o quasi sempre certi livelli delle analisi delle Generali si sono verificati attendibili, ma personalmente in base agli strumenti ed alle conoscenze analitiche in mio possesso non ho alcun elemento che giustifichi tale livello. La mia analisi ciclica resta quella contenuta nel grafico sottostante. Verificheremo nei prossimi giorni se il livello di 12000 terrà oppure no, o seppure sarà semplicemente uno stop temporaneo alla attuale fase negativa. Personalmente propendo per questa ultima eventualità.   A tale proposito è a questo punto mio intendimento contattare il mio amico Gianni affinchè possa intervenire direttamente per spiegarci meglio l' attuale situazione secondo le analisi che a lui provengono dalle Ass. Generali.    A presto Pietro

Da un lungo colloquio avuto proprio adesso con il mio amico Gianni è scaturito in effetti che il livello 12000 era ritenuto dalle analisi Ass. Generali come un livello di supporto temporaneo, ma che il livello di maggiore importanza è ritenuto oggi quota 9000/8000 di indice Mibtel. E' certo al momento e negli ultimi giorni, oggi compreso, che il livello 12000 sta tenendo, verifichiamo pertanto nei prossimi giorni la sua attendibilità. Tengo però a ricordare, come faccio spesso, che non sono le analisi di previsioni ad essere importanti, ma sono le analisi operative atte ad individuare, nel modo più tempestivo, una inversione di tendenza, ad essere determinanti per il nostro portafoglio ! Euromida cercherà comunque sempre di fare nel migliore dei modi sia le une e sia le altre !


Martedì 3 marzo 2009, 12:14:05 Roberto mi scrive:

scusa una domanda ma ieri eri per il long a breve e oggi sei entrato short? è solo per un chiarimento inoltre vorrei sapere se ce li hai già il 1536000 di euro fatti in otto anni poi vorrei sapere quanto costano i tuoi segnali grazie per la gentile risposta

ed io rispondo

Carissimo,  a seguito tua email mi sono precipitato, molto preoccupato, a verificare i miei commenti ed i miei segnali operativi degli ultimi giorni, ma non leggo alcun segnale operativo long e le tre posizioni short risalgono al 10.02.2009 a 18265 e tali sono sempre rimaste fino ad oggi , pertanto non capisco che cosa tu abbia scritto e voglia dire. Al momento e fino a quando vedi che non necessita alcuna password per entrare nel mio sito, i miei segnali sono gratuiti e pubblicati per soddisfazione personale. Il sottoscritto ha iniziato ad investire in Borsa nel 1986 ed ha subito iniziato a studiare un sistema vincente per lucrare sui minimi e sui massimi delle varie onde che da sempre si succedono in Borsa, con risultati alterni. In tutti questi anni sono riuscito a creare Euromida che testato dal 1973 ad oggi da i risultati che ho dichiarato sul mio sito. Non ho ancora il 1500000 euro, ma sono sulla strada giusta. Se vuoi puoi verificarlo in seguito, strada facendo, seguendo la mia operatività. I miei segnali sono sempre aggiornati e chiari, esposti in modo elementare tanto che i commenti dei miei tanti visitatori lo dimostrano, a meno che qualcuno come te non li sappia leggere, come hai dimostrato ! Comunque se hai bisogno di ulteriori chiarimenti sono a tua disposizione.    Saluti  Pietro Campanelli

ancora Roberto:

ti ringrazio delle delucidazioni e dei segnali gratuiti, si sono alle prime armi e sinceramente non capisco tanto dei tuoi segnali operativi, allora buona fortuna con il trading, ciao

ancora io:

chiunque avesse qualcosa da chiarire può chiamarmi al cellulare 335 6162467 a qualsiasi ora.  Saluti a tutti i miei amici !


Venerdì 6 marzo 2009, 23:05  Ivan mi scrive:

Carissimo Pietro, giorno dopo giorno leggo i tuoi commenti che sono davvero belli e simpatici e ci tengo a farti di nuovo i complimenti perchè anche di fronte ad un doppio minimo importantissimo (DJ eurostoxx50, min del 2003 e del 2009) non ti sei preoccupato di correre a chiudere gli shorts. Incredibile, tutti i trader erano pronti ad andare long anche i più famosi ma tu no! Non ho parole, sei "troppo forte". Complimenti. Per ora mi sono limitato a leggere il tuo sito, spero di prendere il prossimo treno quando il segnale cambierà anche se solo per un buon rimbalzo. Sei grande, ciao Ivan.

ed io rispondo:

Carissimo Ivan, i tuoi complimenti mi fanno piacere, come mi fanno piacere i complimenti di tanti nostri amici, anche se un pò mi imbarazzano in quanto non c'è niente di più facile guadagnare quando la tendenza è ben definita come l' attuale tendenza, l' importante è uscire solamente quando la stessa dimostra di essere esaurita ed al momento non ha dato alcun segno di esaurimento. Le cose si complicano quando la volatilità cresce o si va in laterale come nella seconda parte del 2007. E' stato quello il periodo e la tendenza molto difficili da interpretare in quanto con elevata volatilità, sebbene Euromida sia riuscito anche in certe situazioni ad uscirne vincitore (vedi grafico operatività 2007-2008). Raramente o quasi mai leggo i commenti degli altri trader. Mi ero accorto dell' arrivo dell' Eurostoxx50 in prossimità dei minimi del 2003. In effetti oggi l' Eurostoxx50 ha rotto il minimo del 2003, sebbene di poco, ma il fatto risulta più significativo in quanto verificatosi e confermato sulla odierna chiusura settimanale.

 

Sono molto preoccupato per come si stanno mettendo le cose per il sistema Italia. Un andamento di avvitamento ed a picco come l' attuale mi puzza tanto di qualcosa di grave che bolle sotto e che mi fa pensare ad una sorta di FALLIMENTO o DEFAULT.  Mi auguro tanto di sbagliarmi, come ti auguro tanto che tu possa entrare al rialzo al prossimo segnale e di guadagnare. Oramai ho tanti amici ed estimatori che spero tanto di non deludere. Ho pubblicato questa tua email per far capire ancora una volta a chi mi segue che le difficoltà di guadagno di un sistema non stanno in una tendenza ben definita come l' attuale, ma nel mantenere i guadagni in una tendenza volatile e laterale. Mi auguro di ricevere gli stessi complimenti anche in certe più difficili situazioni !! A presto Pietro.


Lunedì 9 marzo 2009, 18:53  Pierguido mi scrive:

sono Pierguido e ci sentimmo qualche tempo fa prima di questo segnale short; io lo sto seguendo e vedo che veramente è infallibile come sistema e ti faccio i miei più sinceri complimenti oltre che per il sistema soprattutto per te che sei una persona veramente straordinaria : se ne trovano pochi come mosche bianche in questo mondo di soldi, soldi ,soldi  gente che fà solo le cose per interessi e basta . Trovare uno come te che invece lo fà senza interessi è una cosa difficilissima. somigli proprio a me. riguardo al mercato questa discesa che dici non si fermerà più? ciao e grazie

ed io rispondo:

Carissimo  Pierguido, sei uno dei miei primi amici ed estimatori, ti ringrazio dei complimenti, ma come ho avuto modo di affermare, non è difficile guidare in una strada larga e diritta come l' attuale, vedremo poi quando l' orso ed il toro inizieranno ad azzannarsi ed ad incornarsi vicendevolmente, quale sarà il risultato! Comunque sarà più difficile guidare, sebbene Euromida non vede l' ora di confrontarsi ancora una volta con questi due straordinari animali ! Mi chiedi dove si fermerà il ribasso. E' difficile dirlo, ma il fatto che alcuni mercati azionari più importanti del nostro siano entrati solo da pochi giorni nella seconda catastrofica fase del ribasso ed il fatto che la nostra forza relativa sia abbondantemente la più debole verso tutti, LA DICE LUNGA !! Quanto ai soldi, so sulla mia pelle che cosa significa perdere i propri risparmi in Borsa e se riesco ad essere di aiuto a qualcuno sono contento anche senza soldi, perchè i soldi me li da e me li deve dare EUROMIDA e non chi segue Euromida, almeno per adesso !!  Sebbene spesso si pensi che il sistema che si paga sia quello più efficace !   Grazie ed a presto  Pietro


Lunedì 9 marzo 2009, 23:29  Roberto P. mi scrive

carissimo pietro!
mi perdonerai se ti chiamo per nome ma seguo il tuo blog credo da un paio d'anni , qualche volta ti ho scritto ed ho espresso il mio compiacimento verso il tuo Euromida....vengo al dunque i motivi che mi inducono a scriverti sono: i soldi al sud? ( io sono del sud)....beh
cosa ci si puoi attendere da un sistema politico che per anni al sud 
si è garantito milioni di voti creando in alcune aree uno stato di bisogno tale che  i diritti diventano piaceri, la furbizia che domina le capacità intellettuali e di meritrocrazia..... molti amici in questi anni  ( e ti assicuro tra le migliori persone," figli del sud") sono state costrette  a trovare lavoro al nord, perchè nn volevano sottostare e/0 non avevano "l'aggancio giusto" per poter realizzare le loro civili ambizioni. queste persone, purtroppo trasferendosi al nord sono state sostituite da altre che hanno accettato di lavorare per 12  ore al giorno anche er 20 euro, pur avendo una busta paga da 1200 euro, lavorando tutti i giorni e senza prendere ferie. Ovviamente chi lavora in queste condizioni deve pure ringaziare!!!!.....ritornando al punto di partenza, ti dico che al sud le mafie...camorra, ndrangheta, sacra corona e mafia nel corso degli ultimi 50 anni hanno investito nel movimento terra, l'edilizia ecc ecc....quindi se il sig. bip vuol governare  capisci a me!....in cambio nel corso degli anni il sud è stato depredato del sistema bancario, infatti non esiste piu una banca meridionale. Questo mi ricorda un avvenimento gia accaduto qualche anno fa: Il regno borbonico fu conquistato dai piemontesi perchè nelle casse del regno di Napoli cerano 450 milioni di lire, mentre in Piemonte 50 milioni di lire!!! a Napoli era impiegato piu dell'80% dei lavoratori del settore industriale italiano...ecc ecc ecc ecc.....oggi il nord ( vero è che ha, nel complesso, un ottimo livello produttivo) è pur vero che si finanzia con i soldi del risparmio del sud e si fa le infrastrutture con le aziende delle mafie del sud.  
per quanto  riguarda il grande fratello,ed alla superficialità sono pienamente d accordo con te....se consenti aggiungerei che quella chiavica dell'isola dei famosi è stata vinta da un trans, il secondo è stato un gay e la terza una accaldata. Ieri alla fattoria hanno inserito quel.... Corona....ti dico stamm appost!!!!! non voglio essere catastrofista, ma io credo fortemente  che assisteremo a qualcosa di forte nei prox anni.....hai sentito parlare di medjugorie? beh la MADONNA  ha lascato dieci messaggi, e  questi saranno visibili dalla nostra generazione....il settimo si sa che sarà terribile....il mio punto di vista: non ho paura e prego per tutti questi uomini di malaffare sociale, economico, politico e pubblico che si ravvedano, perchè un mondo migliore lo si puo creare......con stima
roberto

ed io rispondo

Carissimo Roberto, mi ricordo che sei stato uno dei primi a scrivermi e ti ringrazio per questa tua email. Stiamo oramai vivendo in un campo di erbacce, in un campo che non viene più coltivato nel giusto insegnamento e così i rovi ci stanno avvolgendo forse senza possibilità di scampo. Ieri sera, in un marasma di superficialità televisivo sono riuscito a trovare un poco di luce culturale nella trasmissione l' Infedele sulla 7 dove Lerner è riuscito a farci capire in modo più chiaro che cosa stia veramente accadendo in Europa. Paesi che cadono come mosche, che sono già alla rivolta sociale, che rovesciano governi corrotti. Paesi più forti che si chiudono in se stessi, con l' Europa che, attratta dal business dell' Est, aveva aperto troppo presto a paesi non ancora pronti per entrare, con il risultato di angherie quotidiane che tutti i giorni abbiamo sotto i nostri occhi. Con il peggio che deve ancora venire in quanto la crisi finanziaria si farà sentire con il tempo in modo sempre più acuto nella economia reale e sociale e purtroppo ho la sensazione che gli attuali governanti, meglio l' attuale governante, voglia SGUAZZARCI dentro, con il suo impunito conflitto di interessi, di interessi oramai a 360 gradi, dalle TV private e di stato, ai presta nomi delle grandi aziende per le grandi opere, dando poi il contentino dei 20mq in più per ogni abitazione (come non si sa) ... e così tutti intenti al proprio lavoro !! Ma purtroppo nella finanza non si può nascondere nulla e prima o poi tutti i nodi vengono al pettine!  E così la proporzione o l' equazione sta diventando sempre più appropriata: la SEAT sta alla Borsa, come l' ITALIA sta al Mondo !! Come pure la catena: leone, carcassa, iene, sciacalli e avvoltoi ! Siamo oramai nella fase degli avvoltoi ! L' unica fortuna è che siamo oramai in fondo, peggio di così ?! Ora si sputtanano anche questi ultimi 4 soldi che ci restano in cassa e poi ... arrivederci Roma !! A proposito, e il TESORETTO dove è andato a finire !??    Grazie e a presto Pietro


Giovedì 12 marzo 2009, 07:25   Gigi ha scritto:

Ciao Pietro, è un pò che ti seguo, quando Sp500 era a 750 ho avuto la tentazione di entrare con delle call a lunga scadenza, grazie a te ho atteso, adesso nei vari forum si ipotizza che il bottom è stato fatto. Ti faccio una domanda semplice ma comunque difficilissima: pensi che Sp500 sia arrivato in fondo ?

Ed io rispondo:

Carissimo, un treno in corsa, a parte estemporanee frenate, non può fare repentine inversioni di marcia. Deve giungere alla stazione, fermarsi, invertire la locomotiva e ripartire gradualmente. Se vuoi lucrare su estemporanee frenate, se sei abile o meglio abilissimo, puoi anche farlo, ma se vuoi aspettare che la vera inversione si generi nella sua completezza, allora non c'è fretta. Certo è che le opzioni avrebbero bisogno dell' individuazione di massimi e minimi e la cosa non è così semplice. Nella mia ultraventennale esperienza, ho visto raramente qualcuno guadagnare in Borsa ... e massime alle opzioni ! traduco: " figuriamoci con le opzioni "... avrebbe detto il Carducci ! "...  dalla poesia: Davanti San Guido

...... ma, cipressetti miei, lasciatem'ire:
Or non è più quel tempo e quell'età.
Se voi sapeste!... via, non fo per dire,
Ma oggi sono una celebrità.
E so legger di greco e di latino,
E scrivo e scrivo, e ho molte altre virtù;
Non son più, cipressetti, un birichino,
E sassi in specie non ne tiro più.
E massime a le piante . ....  

 Intesi allora che i cipressi e il sole
Una gentil pietade avean di me,
E presto il mormorio si fe' parole:
Ben lo sappiamo: un pover uomo tu se'.
Ben lo sappiamo, e il vento ce lo disse
Che rapisce de gli uomini i sospir,
Come dentro al tuo petto eterne risse
Ardon che tu né sai né puoi lenir.
A le querce ed a noi qui puoi contare
L'umana tua tristezza e il vostro duol;
Vedi come pacato e azzurro è il mare,
Come ridente a lui discende il sol!
E come questo occaso è pien di voli,
Com'è allegro de' passeri il garrire!
A notte canteranno i rusignoli:
Rimanti,
e i rei fantasmi oh non seguire;

Riassumendo e concludendo: oggi i cipressi avrebbero detto al Carducci: " resta qui con noi, goditi le bellezze della natura e le opzioni oh non seguire ..."       presto  Pietro

Giovedì 12 marzo 2009, 22:08  Matteo mi scrive:

Ciao mi chiamo Matteo , per caso sono entrato nel tuo sito che mi è sembrato subito interessante. Ho letto le risposte che hai dato alle varie domande. Mi sono sembrate serie, in questo mondo di furbi, non è una cosa da poco. Volendo provare il sistema cosa mi suggerisci? Entrare adesso al ribasso e/o aspettare il rigiro? In base alle tue statistiche quale è la massima perdita che si potrebbe avere operando all'inizio con un solo minifib? Scusa il disturbo, se puoi e vuoi, per favore, dammi una risposta che sarà molto gradita. Tanti saluti  Matteo

ed io rispondo:

Carissimo Matteo, ancora un poco di pazienza e forse già da Lunedì potresti operare aprendo una posizione al rialzo in quanto Euromida è vicino a dare un segnale positivo!  Operando con un minifib la perdita è veramente minima in quanto Euromida ha stop molto stretti. Importante è entrare tempestivamente e con convinzione al momento del segnale. Se hai bisogno mi puoi chiamare. A presto  Pietro Campanelli


Sabato 14 marzo 2009, 10:38  Emiliano scrive:

Ciao Pietro, il tuo angolo della posta si fa sempre più interessante visto la "spregiudicatezza" delle domande e la compiutezza delle tue risposte che mettono in risalto oltre al tuo indiscusso tecnicismo anche una personalità ricca culturalmente, stupenda la poesia del Carducci!! Volevo sapere se conoscevi le teorie di Joe Ross, se conosci e se si come giudichi Max Mereghetti con le sue tecniche sulle opzioni e altro (cercando sulla rete se ne leggono di tutti i colori!!) e se conosci Pietro di Lorenzo e il suo www.sostrader.it, forse il tuo commento di qualche giorno fa sulle opzioni contiene già la risposta, ma in ogni caso mi farebbe piacere conoscere il tuo parere. Buon weekend Emiliano

ed io rispondo

Carissimo Emiliano, come sempre sei molto gentile e ti ringrazio dei tuoi apprezzamenti alle mie risposte. Non conosco niente di tutto ciò che mi elenchi nella tua email. Non perchè non possano essere interessanti certi sistemi e certe strategie, quanto perchè non le vado a cercare in rete. Forse è questa una mia lacuna in quanto potrebbero comunque arricchire le mie conoscenze tecniche. Ti ringrazio di avermele fatto notare e vado a verificarle. Ti farò sapere. A presto Pietro

Domenica 15.03.2009  ore 22.54  ed io continuo

Come vedi carissimo Emiliano sono andato subito a verificare quanto da te elencato ed ho potuto capire che, come già avevo avuto modo di rilavare qualche giorno fa, alcuni hanno sistems trading che fanno acqua a vedere i risultati storici, altri, la maggior parte, a me sembra che siano più venditori di libri o di corsi che traders  vincenti. Sono solo mie personali opinioni in quanto dovrei seguirne personalmente i risultati operativi, ma non ho tempo per farlo. Lascio pertanto a voi questo ingrato compito e poi magari fatemi sapere come vi siete trovati ed i risultati acquisiti !! Ciao Emiliano, grazie delle tue email.


Martedì 17 marzo 2009, 18:38  Angelo mi scrive:

Salve sig. Pietro, premetto che ho molta stima di lei, anche non conoscendola personalmente,  anche se dai suoi interventi a volte puo sembrare anche un po sfacciato e presuntuoso, credo che l'esperienza e la cultura siano il binomio perfetto, per esserlo, almeno un po! Ho  seguito la posizione assunta da Euromida con entrata a -1 a 13955, e vorrei sapere dove mi consiglia di mettere lo stop, tanti saluti, buon lavoro.   Angelo

ed io rispondo:

Carissimo Angelo,

finalmente un pò di critiche dopo tanti complimenti ed è giusto che sia. Spero però che queste critiche siano rivolte alla mia base tecnica più che a quella di pensiero, in quanto è a questa ultima che tengo in modo particolare, più che all' altra. Ho sempre detto che in una strada larga e diritta come era la tendenza di borsa fino a pochi giorni fa, è difficile sbandare od andare fuori strada. Le difficoltà arrivano quando la strada inizia a curvare ed a farsi tortuosa. Ci siamo arrivati. Bisogna però dire che Euromida, nonostante le ultime curve, è rimasto tranquillamente in tendenza ribassista con un guadagno di circa 4000 punti per ciascuna posizione e 12000 punti per le tre ad oggi detenute allo scoperto e solamente oggi ha incrementato da -3 a -4  lo scoperto sul future SPMIB. Angelo dice bene: nessuno è Padre Eterno od Onnipotente in Borsa, e "massime il sottoscritto" direbbe il Carducci, traduco "figuriamoci che lo possa essere il sottoscritto Pietro Campanelli". Tutto vero e ringrazio Angelo per avermelo fatto rilevare e ricordare, sebbene già io lo sapessi e lo tenessi in giusto conto. Tutto ciò premesso tengo a precisare che in certi giorni ed in particolare nei giorni di apertura o chiusura di una operazione o meglio nei giorni in cui si opera, dopo aver operato si spenge il computer e non si opera con alcuno stop. Si inizia ad impostare gli stop solo il giorno seguente al giorno operativo per svariate ragioni: 1) se si opera significa che qualche buona ragione esiste e quindi lasciamo che faccia il suo corso, 2) la prima ragione per cui si opera solitamente risulta quella più valida, almeno per un giorno; non gettiamola al vento con operazioni contrarie ed impulsive 3) il giorno operativo è solitamente quello più difficile da interpretare in quanto in un punto di ipotetica inversione vi è la massima incertezza causata da una più serrata lotta tra i rialzisti e ribassisti con conseguente maggiore probabilità di errore che sarà ancor maggiore se più numerose saranno le operazioni fatte in quel giorno. E' dal secondo giorno che possiamo meglio riflettere sul da farsi e così stasera Euromida farà, inserendo lo STOP più significativo. Lo stop che Euromida ritiene più significativo per la giornata di domani sarà quello posto sui massimi già ieri individuati sui tre indici nazionali e cioè: 14310 per il futureSPMIB, 14303 per l' indice SPMIB e 11734 per l' indice Mibtel. Il superamento completo di queste tre quote e dei massimi dei primi 6 minuti di contrattazione di domani mattina, genererà uno stop e reversal con una posizione al rialzo sul futureSPMIB. Tengo ancora a precisare che quando sulla operatività del giorno non compare alcuno STOP, significa che non è stato inserito alcuno stop e che si deve attendere l' operatività del giorno a venire. Carissimo Angelo spero di averti dato una risposta chiara ed esauriente ed ogni qual volta lo riterrai opportuno mandami pure a dire ciò che ritieni più opportuno ed a richiedere ciò di cui hai bisogno, in quanto, come spesso ho avuto modo di dire, così facendo ci arricchiamo vicendevolmente noi due e tutti quelli che ci leggono.  Un saluto cordiale,     Pietro Campanelli

Angelo risponde

Carissimo Pietro,  innanzitutto grazie per avermi dato una cosi chiara risposta, premetto che ha me dei soldi non importa nulla, amo questo mondo, mi diverte studiarlo, e so che le perdite fanno parte del gioco, anzi direi, meno male che ci sono, cosi parecchie persone ignoranti si scoraggiano subito e si levano da mezzo! Adoro le persone che parlano quando hanno una forte esperienza sul campo e sopratutto una spiccata attitudine tecnica SPECIALIZZATA nel proprio ramo, e dal suo sito che seguo da un po di tempo, e che fino ad ora non mi sono permesso di interagire con lei perchè ho voluto aspettare il momento che per me sembra piu giusto a fronte di studi fatti, concordo con uno stop e reversal sui massimi, anche se una flessione non dispiacerebbe! Parlare di borsa con persone preparate e una delle cose piu belle, ma anche i suoi interventi sul sito non inerenti ad essa sono comunque apprezzati, ho letto da qualche parte che sono 30 anni che segue i mercati, io sono all'inizio ma penso di avere il suo stesso spirito, che mi corregga se dico male, PARLARE SOLO QUANDO SI è SICURI DI CIO' CHE SI DICE, A FRONTE DI SERI STUDI FATTI. Adesso le auguro una buonanotte e domani vediamo cosa ci riserva il nostro amato future, grazie ancora. Angelo

 


18.03.2009  ore 21.49  Pier Guido mi scrive:

scusa pietro come mai il sistema ieri è entrato in vendita e oggi ha reversato? ieri ha sbagliato? grazie

ed io rispondo:

Si carissimo Pier Guido, Euromida ha incrementato ieri l' altro lo scoperto di 1 posizione, da -3 a -4. Non è un errore grave perchè comunque l' ultima operazione ha reso 10900 punti, ma è comunque un errore, sebbene della durata di due soli giorni ed una rimessa di circa 500 punti sulla posizione incrementata. Mi ha fatto sorridere il tuo stupore per questo errore, quasi come se il tuo credo per Euromida sia tale da non dover mai pensare che possa sbagliare. Così non è, sebbene il suo risultato sia ampiamente positivo. Grazie Pier Guido per il tuo stupore !! E' veramente un piacevole complimento ! A presto Pietro


Giovedì 19 marzo 2009, 9:27:14 Raffaele mi scrive
Oggetto: Psicologia

Ciao caro Pietro. Ti ho già scritto in passato ed ho sempre ricevuto chiare ed esaurienti risposte. Ho esperienza di borsa (azioni) da 12 anni ma sul derivato sono un novellino. Ammetto di essere molto incapace di gestire psicologicamente lo strumento e ti faccio subito l'esempio di questi giorni. Premetto che oltre al tuo, frequento altri 2 siti che trattano il derivato italiano. Il tuo è il preferito ma mi piace mettere a confronto le mie idee con quelle altrui. Bene, dopo aver fatto circa 3500 punti nelle ultime settimane sono uscito e quindi rientrato short su tua indicazione 2-3 gg. fa. Il trade è andato male e ieri ho fatto close and reverse long. Tutto bene se non fosse che purtroppo non posso seguire il tuo consiglio di spegnere il computer il primo giorno di trading. Col computer ci lavoro 10 ore al giorno e il widget di borsa attivabile con un click mi mostra tutti i saliscendi giornalieri. La paura di perdere altri 400 punti come il giorno prima mi ha fatto uscire intorno alle 13:30 di ieri con un'ulteriore perdita di 50 punti e quindi sono rimasto flat in attesa di eventi che non si sono fatti attendere visto dove è schizzato il cambio EURUSD (faccio anche forex...). Riepilogando: Euromida era LONG, uno degli altri siti che seguo era SHORT mentre l'altro era FLAT. La posizione FLAT era per me la più tranquilla e quindi sono stato alla finestra ma immancabilmente stamattina la posizione LONG sarebbe stata in ottimo guadagno! Non so cosa succederà oggi ma certamente avere una posizione in guadagno di 200 punti non mi sarebbe dispiaciuto. Euromida è davvero il migliore ma ci vorrebbe un sistema che permettesse alla mia mente di approcciare il trading in modo molto + distaccato, cosa che ancora non riesco a fare perdendo spesso il treno. Grazie e complimenti! Raffaele

ed io rispondo

Carissimo Raffaele,  la tua email è molto interessante in quanto mette in risalto il lato psicologico della operatività. Il lato importante al 50%, al pari di quello prettamente tecnico. In una parola mette in risalto il problema della "CONVINZIONE" in ciò che si sta facendo. Mi viene in mente al riguardo l' episodio del matto che credeva di essere un chicco di granturco e che quando vedeva una gallina scappava via per non essere mangiato. I famigliari decisero di ricoverarlo e dopo una appropriata cura psicologica i medici riuscirono a convincerlo di non essere più un chicco di granturco, ma quando fu fuori dalla clinica, alla vista di una gallina indietreggiò con un soprassalto ed ai medici che chiedevano a lui spiegazioni sul suo comportamento il matto rispose:  si, io sono convinto di non essere più un chicco di granturco, ma le galline lo sanno !??   Ed è proprio così : "io so che le regole sono queste, ma loro, gli altri investitori che fanno muovere il mercato, siamo sicuri che le rispetteranno ??"  Se questo ti può servire e può servire a coloro che ci leggono, vorrei far capire che Euromida è un sistema scaturito da 22 anni di studi e di test su grafici di indici, futures ed titoli azionari ultratrentennali ed anche secolari, con stop-loss molto stretti e posizionati al momento giusto e che è matematicamente provato che possono esserci perdite estemporanee limitate come l' ultima di circa 500 punti nell' immediato e su una sola posizione, ma che è improbabile che si possano verificare perdite in un lasso di tempo superiore ai dieci/venti giorni e che poi in fondo al mese i conti tornano, anche perchè Euromida pone limiti anche al numero di posizioni aperte in base proprio al rischio del momento. Non a caso la perdita di 500 punti è avvenuta con una sola posizione aperta. Vorrei ancora una volta ricordare che una posizione aperta corrisponde al 10% della nostra disponibilità finanziaria. Poniamo di avere  40000 euro a disposizione per la nostra operatività in derivati e che la banca ci prende 2000 euro per ciascun minifib. Possiamo pertanto operare con 20 minifib a pieno regime. In tal caso una posizione aperta corrisponde a due minifib. Spero di essere stato chiaro. Sono contento che comunque la tua posizione sia in attivo per circa 3000 punti. Ricordo sempre che una altra cosa difficile da fare è entrare contestualmente al segnale operativo in quanto all' inizio della tendenza i rialzisti ed i ribassisti si danno acerrima battaglia ed è quindi difficile per il cervello umano adeguarsi subito alla nuova situazione. In caso di incertezza psicologica consiglio comunque di entrare tempestivamente e comunque dritti al segnale, magari più leggero in termini di posizioni, magari una invece di due. E' più facile in seguito tenerla "in tiro" in caso di accentuata volatilità. Ricordiamoci inoltre che stare davanti al monitor è deleterio in quanto più stiamo davanti e più siamo bombardati dalla volatilità del fenomeno e dalla adrenalina che scaturisce da una più frequente operatività. Il cervello esce umanamente e matematicamente sconfitto. Purtroppo non ti aiuta il fatto di lavorare 10 ore al giorno davanti al computer, ma se vuoi essere vincente in Borsa ne devi essere il più possibile distaccato, ci vuole tanta disciplina che d' accordo con il gioco non va ! E questo gioco non deve essere, ma investimento. Tu sai che il Borsa si può operare con il tick by tick, con il minuto, con i 5 minuti, con i 10 minuti, con i 15 minuti, con il 30 minuti, con il 60 minuti, con il dayly, con il weekly, con il monthly ecc... L' operatività in borsa è come una battaglia che tutti i giorni si svolge nella valle, a corpo a corpo, come i Curiazi e gli Orazi, con i fucili, con le mitragliatrici, con le bombe .... la ci sono i software computerizzati, i computer che si combattono l' uno contro l' altro, lasciamoli che si uccidano nella bolgia, ma noi stiamone fuori dal corpo a corpo, stiamocene sulla collina, tra i massi, come facevano i pellerossa e spariamo le nostre cartucce, ma ben riparati. Lavoriamo perciò con il DAYLY, con la chiusura giornaliera, senza sbirciare sul monitor nell' intraday quando non serve ! Siamo così sicuri di uscirne, magari con non tante prede nel carniere, ma vincenti !  Più operazioni si faranno durante la giornata e più perdite porteremmo a casa. Non so più cosa dirti e nella speranza di averti fatto cosa utile, ti saluto cordialmente, a presto Pietro

 

Venerdì 20 marzo 2009, 12:13:53  Pier Guido mi scrive :

pietro ma si deve quindi considerare sempre le 9,06 come punto di riferimento? cioè se siamo long per chiudere la posizione bisogna che gli indici da te segnalati vadano al di sotto dei livelli da te detti dopo le 9,06? perchè stamattina sul sito ti eri dimenticato di scrivere le 9,06 e allora uno poteva pensare che se avveniva anche prima bisognava chiudere. comunque io sono rimasto long speriamo che vada bene, ciao

ed io rispondo :

Carissimo Pier Guido,  quando non sei sicuro di qualche cosa, puoi telefonarmi in qualsiasi momento, perchè talvolta basta pochissimo per sbagliare e perdere soldi. La mia operatività deve sempre intendersi dopo le ore 9.06, anche se specificatamente non lo scrivo, in quanto i primi 6 minuti sono i più volatili e pieni di insidie. Stamani sono entrati tutti gli stop, fatta eccezione per il DAX che dopo le 9.06 non ha mai violato quota 4000 e ci h fatto restare al rialzo sul filo del rasoio. Hai comunque fatto bene a restare al rialzo, nonostante che io creda che la nuova tendenza abbia le ore contate !! A presto Pietro
 


Sabato 21 marzo 2009, 11:02:31  Luigi mi scrive: Oggetto:  s&p 500

Grazie mille della risposta ... hai tutte le ragione per consigliarmi di stare lontano dalle opzioni, sto piuttosto alla finestra in questo momento.... la mia intenzione era comperare delle call sul s&p 500 con scadenza  2015,  , mi sembrava interessante entrare vicino al bottom e poi aspettare.....

nel tuo blog parlavi di un bottom introno ai 450 sei ancora di questa idea, e a questi livelli cosa consiglieresti per entrare a lungo termine, ti ringrazio della risposta e della cortesia. Gigi

ed io rispondo:

Carissimo Luigi,

comprare una CALL 2015 sull' SP500 è come se tu volessi operare quasi da cassettista, pertanto credo non abbia senso pensare di fare oggi questa operazione dal momento che non è in essere alcun segnale di inversione, sia su questo indice e sia sui principali indici azionari internazionali, fatta eccezione forse per uno o due di cui non conosco l' andamento grafico ( Venezuela e Russia ????) ma sui quali non mi avventurerei ! Credo ancora che  l' SP500 possa scendere fino in area 400 pertanto c'è ancora tempo prima di "pensare positivo" su questo indice e non solo su questo !  A presto Pietro


Sabato 21 marzo 2009, 19:03:45 Guido mi scrive:
Oggetto: no intraday

Buona sera, ci siamo sentiti venerdì scorso, mi chiamo  Guido , in merito allo slogan che io condivido NO ALL’INTRADAY mi sfugge qualcosa nella sua operatività, ovvero dopo le 09.06 io decido la posizione da tenere in base ai livelli degl’indici che lei indica, ma se ad esempio il dax scendeva sotto i 4000 alle 13, quello era il momento in cui si usciva dalla posizione? Se così fosse vuole dire che io devo tenere costantemente d’occhio l’andamento degl’indici e questo va in controtendenza con l’affermazione NO ALL’INTRADAY, siccome sono sicuro che non è come dico io, mi può spiegare qual è il momento in cui io devo osservare il mercato, in quale lasso di tempo. grazie

 

ed io rispondo:

Carissimo Guido, la sua/tua domanda è molto pertinente e dovuta. Nel generarsi dei segnali operativi di Euromida si tiene conto solamente delle chiusure di un indice o di più indici, solitamente dell' indice SPMIB. Può però accadere che in caso di chiusura delle posizioni per assumere posizione neutra, al generarsi del segnale devono concorrere anche altri importanti indici internazionali, quali DAX30, EUROSTOXX50,  come nell' attuale caso (venerdì-lunedì) in cui si vuole chiudere la posizione ed assumere posizione neutra. I segnali operativi di Euromida si originano sempre da chiusure giornaliere, ma per mettere in pratica il segnale, per entrare fisicamente sul mercato si attende la conferma il giorno seguente, vale a dire: ad esempio, oggi si è generato il segnale di acquisto in quanto l' SPMIB ha chiuso sopra 14000 ed ha fatto un massimo intraday a 14100, allora domani entro al rialzo alla conferma del superamento del massimo odierno sui 3 indici italiani: SPMIB>14100, Mibtel> ... , FutureSPMIB> ... Pertanto attendo il generarsi del segnale con le chiusure giornaliere, ma vado ad operare il giorno seguente dopo le ore 9.06 e pertanto nell' intraday al superamento dei massimi o dei minimi precedenti per una ulteriore conferma. Concludendo: con Euromida talvolta non si mette alcuno STOP e ci prendiamo una vacanza, talvolta poniamo uno STOP secco sul future e ce ne andiamo, talvolta invece, come venerdì e come accadrà anche lunedì prossimo dovremo stare davanti al monitor o comunque marcarlo stretto fino a quando il segnale non viene confermato nell' intraday. Ma attenzione, stiamo davanti al monitor non per improvvisare una strategia, ma per vedere confermato un segnale già verificatosi nella chiusura del giorno precedente. Pertanto posso sempre dire e lo confermo: NO INTRADAY, sebbene talvolta lo dobbiamo usare. Grazie per le sue/tue osservazioni ed alla prossima.  Pietro Campanelli

Mercoledì 25 marzo 2009, 23:50:28  Riccardo mi scrive

Ciao Pietro, sono Riccardo, ho visto il tuo sito grazie a un mio amico, Ho 38 anni e seguo la borsa dal 1996, ho seguito un trading system da me testato per 4 anni basato sulla media esponenziale. Ha funzionato bene fino al 2003 poi un disastro, beccavo solo falsi segnali. Ho ripreso a fare qualche operazione dal settembre del 2008. Ho un leggero attivo, però considerando il notevole ribasso e il successivo rialzo dovevo far molto meglio. Ora seguo insieme al mio amico Matteo (so che  ha parlato con te) i segnali dati a pagamento da Daniela Turri, trader di fib30 online! Sinceramente non mi piace molto come opera. Lei è una convinta elliottiana, troppo convinta di quello che farà la borsa in futuro. Secondo il teorema di Elliot siamo in onda 4 rialzista, il ribasso non è finito, lo spmib deve completare il ribasso in onda  5 almeno con un doppio minimo in area 12300, addirittura secondo lei fino in area 10.000. Tutto può essere. Sta di fatto che ora ha consigliato di acquistare mibo put scadenza a tre mesi contro tendenza a  14700, 15200 e 15700 di spmib  e infine a 16500 con stop con chiusura settimanale sopra 17200 di spmib. Pensa che legnata se l’indice non corregge in maniera decisa!    Ho letto con molta attenzione  il tuo sito e la tua filosofia... seguire la tendenza, lasciar correre e battere il ferro finchè è caldo...mi piace!  inoltre mi piace il fatto che non segui l’intraday che fa  fondere il cervello! In base alla mia esperienza sono un pò scettico sull' efficienza dei trading system nel lungo periodo, li ho provati tutti, però i mercati cambiano ciclicamente, un sistema che sembra farti ricco, all’improvviso smette di funzionare. La cosa che non capisco del tuo modo di fare è questa:  se il tuo sistema fa diventare così ricchi ed è infallibile, perchè lo sbandieri ai quattro venti? Non chiedi soldi, sei per caso il robin hood dei piccoli traders, prendi dai ricchi per dare a noi piccoli? Mi piacerebbe tanto poterti sentire telefonicamente. Il mio amico ha gia iniziato a seguirti però sta operando con delle opzioni e no con il mini fib. Gli ho detto che sono disposto a seguire insieme a lui (dimezzando i rischi) i tuoi segnali però vorrei capirci di più. Ad esempio quanto può arrivare a
perdere di massimo consecutivamente, come si comporta nei periodi laterali con molti alti e bassi improvvisi (grosso problema per gran parte dei sistemi che operano in tendenza) quante operazioni in media si possono fare in un mese,  come si applicano gli stop etc. Se non ti dispiace potresti farmi sapere a che ora preferisci essere contattato telefonicamente! Aspetto con ansia una tua risposta. A presto Euromida!

ed io rispondo

Carissimo Riccardo, la prima cosa che mi viene in mente, leggendo la tua email e leggendo le email di stima che spesso mi arrivano, è che trovare un potenziale amico o tanti potenziali amici come  potresti dimostrare di essere tu, non ha prezzo per il sottoscritto. Mi piace la tua frase " ma chi vuoi essere, il Robin Hood dei piccoli traders ?" Sicuramente, fino a quando questi mi dimostrano stima ed amicizia vera. Forse mi farei pagare quando mi dovessi accorgere di una qualche ipocrisia da parte loro. Ritengo comunque al momento una contraddizione far pagare Euromida in quanto un sistema che guadagna non ha bisogno di farsi pagare !! Grazie della tua email e a presto Pietro


Sabato 28 marzo 2009, 20:22:28 Oggetto: Operatività lunedì 30
Raffaele mi scrive:    Carissimo Pietro,
ligio alla mia promessa di seguirti senza guardare troppo il computer sono entrato long il giorno 24 a 15.615 e quindi sono rimasto praticamente senza guardare fino a venerdì 27. Ad un certo punto, consapevole che lunedì 30 non avrei potuto seguire una tua eventuale operatività perché impossibilitato ad accedere a un computer ho deciso di chiudere il long con un discreto guadagno (nonostante la discesa del 27). Ho preso questa decisione perché mai mi sarei aspettato che anche per lunedì 30 avresti proposto un altro giorno di "riposo". Mi sembrava che stessi attendendo una prossima discesa e per lunedì credevo avresti messo dei valori sui quali basare l'operatività. Per lunedì 30 rimani quindi a riposo qualsiasi cosa facciano i mercati (anche -3 o -4%)? Oppure sei praticamente certo che non ci sarà grande discesa o addirittura che si ripartirà al rialzo? Scusa le tante domande ma sto cercando di entrare meglio nella tua filosofia. Grazie e saluti!

ed io rispondo :

Carissimo Raffaele, dal momento che sei uscito anzitempo il mio segnale, lunedì 30 resta pure a guardare senza alcuna operatività, restando flat, neutro. Ci sono in effetti cieli nuvolosi ed engulfing negativi sui nostri indici, ma per Euromida non è ancora sufficiente per chiudere il rialzo.  Euromida resta pertanto ancora in attesa di conferma un altro giorno.  A presto  Pietro

Lunedì 30 marzo 2009, 9:17:22 Oggetto: Bear Trap?
Ciao Pietro, ho visto con piacere che hai aggiunto la foto di Gann sul tuo sito. Sono molto intrigato dalle sue teorie e vorrei sapere se nelle tue analisi tieni conto anche delle sue teorie. Una giornata come oggi (per lo meno ora a soli 10 minuti dall'apertura) potrebbe essere una Bear Trap? Il tuo essere long mi fa sospettare che questa possibilità esista... :)Buon lavoro! Raffaele

ed io rispondo

Carissimo Raffaele, non su tutti i titoli, ma sui principali indici i PULL-BACK sono stati completati, pertanto può essere iniziata una ulteriore fase di affondo come anche segnalato dal mio MIMF1 in distribuzione, sebbene io possa vedere ancora un altro ritorno verso l' alto a chiudere il gap di stamani. Domani potremmo avere un segnale più chiaro. Quanto a Gann credo che sia stato il più grande in assoluto, un matematico artista che ha saputo coniugare con grande intuizione,  maestria, naturalezza e competenza varie discipline: astrologia, matematica, fisica, statistica, religione ecc ...  al servizio del trading, sebbene io creda che l' essenza della sua teoria non l' abbia divulgata e sia rimasta un suo sacrosanto segreto. A noi l' abilità di scoprirlo !!  Grandi anche gli altri due !!

31.03.09  ore 9.28  da Raffaele

Ciao Pietro,sono molto sospettoso sulla discesa di ieri e infatti hai ben fatto a porre dei limiti ben precisi per aprire lo short...... Ottimo. Ciao. Raffaele

31.03.09  ore  10.43  da Reffaele

Sai Pietro,sto seguendo un matematico grande fan di Gann che non riesce a vedere questo grossa caduta dei mercati anzi, ipotizza un massimo intorno al 17 aprile +o- 2 gg. a circa 17.100 punti di SPMIB.Chissà... queste teorie mi stanno davvero intrigando e vedendo che tu sei ancora long comincio a crederci :)Il tutto però si scontra con la distribuzione in atto. Ah, com'è complicata la vita!Ciao.Raffaele

31.03.09  ore 17.55  da Raffaele

Li hai fregati tutti caro Pietro!Mi sa che Gann aveva ragione :) Bye! Raffaele

ed io rispondo

Grazie Raffaele, la distribuzione in atto sta a segnalare molto probabilmente che questo rialzo va catalogato come una reazione tecnica al troppo venduto e per il momento non come l' inizio di un vero rialzo. Quanto a Gann, ben vengano i suoi studiosi. L' intuizione di questo matematico è interessante. Io ho sempre sostenuto che i matematici, i fisici, gli statistici, sono preziosi per lo studio dell' analisi tecnica. Siano i benvenuti !!


Mercoledì 1 aprile 2009, 17:10:57 Oggetto: livelli

Ciao Pietro, sotto ho copiato dal sito l'operatività odierna, valida per il 1/4/2009. Per Mercoledì 01.04.2009, EUROMIDA incrementa le 3 posizioni aperte al rialzo di 1 ulteriore posizione (3+1)=4, al superamento dei massimi odierni sui nostri tre indici, mentre chiude le posizioni al rialzo ed apre 2 posizioni allo scoperto in caso di discesa sotto i minimi di ieri su Mibtel, Spmib ed Spmibfuture. Dato che uno potrebbe non essere al pc e verificare i vari livelli da te indicati, per favore potresti indicarli tu nel sito? Ti ringrazio e ti saluto cordialmente. Ciao, Giuseppe.

ed io rispondo

Carissimo Giuseppe, quando ho tempo lo faccio è l' ho fatto sempre volentieri di inserire i livelli, ma quando non ho tempo vi pregherei di andarli a verificare su un semplice televideo la sera prima di andare a dormire. A presto  Pietro


Mercoledì 1 aprile 2009, 11:36:57
Oggetto: Re: Richiesta iscrizione servizio

Gentile, vorrei seguire il suo sistema. Mi sembra molto interessante ed intelligente le affermazioni che lei fa nel introduzione al suo metodo.Partendo da zero e visto le sue indicazioni(Per Mercoledì 01.04.2009, incrementa le 3 posizioni aperte al rialzo di 1 ulteriore posizione (3+1)=4, al superamento dei massimi odierni sui nostri tre indici, mentre chiude le posizioni al rialzo ed apre 2 posizioni allo scoperto in caso di discesa sotto i minimi di ieri su Mibtel, Spmib ed Spmibfuture) oggi visto che indice sono scesi sotto il minimi di ieri ho venduto 1 c. sul mini spmib. Mi consiglia dipartire così. Il prezzo di entrata è giusto entrare durante il giorno o in chiusura della giornata? Grazie davide

ed io rispondo

Carissimo, non ho capito che cosa hai combinato. Sta di fatto che oggi i tre indici italiani non sono andati assolutamente sotto i minimi di ieri e pertanto non dovevi vendere bensì incrementare il rialzo in quanto essi hanno invece superato i massimi di ieri. Fammi sapere che cosa hai fatto accidenti !! In attesa Pietro Campanelli


 Mercoledì 1 aprile 2009, 18:39:56
Oggetto: Incredibile ma vero Incredibile ma vero ma sia la tua impostazione che le teorie "ganniane" sostenevano il long... e così è stato contro ogni funesta previsione. Certo che il mercato "sembra" pazzo e se alle 16 stavo pensando a uno short ho poi aperto un long a 15530. Mi sento un po' un gambler anche se Euromida e Gann dicono il contrario... Boh. Ciao! Raffaele

ed io rispondo:

Carissimo Raffaele, fin quando va così, va bene ! ... andiamo avanti !!   A presto Pietro


Mercoledì 1 aprile 2009, 19:02:25
Oggetto: consigli di operatività
.  Ciao caro Pietro, sono Riccardo da Fano. Oggi sono entrato con un mini fib a 15515 su rottura dei massimi come da te segnalato nell'operativà giornaliera! Questa è la mia prima operazione. Da ora in poi seguirò il tuo sistema per almeno un anno. Solo allora sarò in grado di dire se il tuo euromida system sarà efficiente! Ho deciso di seguirlo perchè ho fiducia in te e hai dimostrato di avere una conoscenza notevole del mercato molto più approfondita  di  traders che si fanno pagare fior di quattrini! Io ho provato dei trading system basati su medie mobili (da me ideati) per alcuni anni! Ho alcune perplessità sui sistemi che adottano l' ingresso in tendenza e che operano sia al rialzo e al ribasso senza mai uscire dal mercato. Ho constatato che nei periodi laterali si prendevano molti falsi segnali e anche quando si andava in tendenza erano poi lenti a rigirarsi, beccando solo in parte l'intero movimento!  I miei quesiti da porti sono questi: 1) il tuo sistema prevede periodi in cui si rimane flat ?  SI   2) Alleggerisci mai le posizioni quando il mercato è in forte ipercomprato o ipervenduto portando a casa i guadagni? NO  3) quando decidi di entrare su rottura di spmib, future spmib e mibtel acquisti al meglio anche se i livelli sono stati rotti per pochi punti ? SI   (perchè oggi a dire la verità sono rimasto un attimo perplesso con il rischio i comprare a prezzi molto più alti ) Aspetto con ansia una tua risposta.  (Le mie risposte sono in rosso)
Ciao, alla prossima!


Venerdì 3 aprile 2009, 10:24:28  Oggetto: complimenti.

Ciao,ti ho già fatto i complimenti nel passato... sei stato bravo.Ho sviluppato anch'io un sistema algoritmico, testato su 120 anni, ma mi manca questa tempestività che ti danno le candele.Accetto consigli. Ciao Michele

ed io rispondo:

Carissimo Michele, trovo interessante il fatto che tu abbia una serie storica di dati così ampia (120 anni). Su quale indice ? Le candele sono alla base del mio sistema e poi le medie mobili fanno il resto. La tempestività della individuazione della inversione di tendenza e la tempestività degli stop-loss danno il grado di efficienza del sistema.        L' efficienza del sistema tende al massimo con la tempestività che tende a zero. Per tempestività intendo il lasso di tempo che intercorre tra un massimo od un minimo ed il segnale di inversione proveniente dal sistema. Se la tempestività è zero significa che abbiamo acquistato sul minimo o venduto sul massimo ed in tali casi il sistema ottiene la massima efficienza. Per quanto riguarda i consigli puoi espormi le tue incertezze e le tue domande. Sono a disposizione per quanto io possa aiutarti. Buon fine settimana ed a presto.  Pietro Campanelli


Venerdì 3 aprile 2009, 9:04:03 oggetto: Per acculturarmi

Ciao Pietro, vedo che nel tuo sito parli di Dow,Gann,e Elliot.

Cosa c’è di ognuno di loro nel tuo sistema ? La mia domanda è per acculturarmi sulla cosa. Hai mai pensato di applicare ad altri indici il tuo sistema? Complimenti per il tuo lavoro. Grazie Davide

Carissimo Davide, sono solo dei punti di riferimento per una maggiore convinzione. La mia operatività non attinge da questi tre grandi, ma da esperienza personale di 23 anni di Borsa e l' indicatore oggettivo principe è rappresentato dalle medie mobili con altri indicatori che derivano dalle medie mobili. Dei tre grandi studiosi quello che più mi si avvicina per semplicità è Charles Dow. Il sistema si può applicare ad altri indici, ma meglio si addice ai nostri indici nazionali in quanto sono essi meno volatili. Ciao e grazie per le tue domande. Pietro Campanelli 


Lunedì 6 aprile 2009, 9:17:29
Oggetto: Re: complimenti
 

Grazie...ma tu che ne dici dei dati ogni 60'?

ciao   Michele

ed io rispondo

Carissimo, non è male operare con i dati a 60 minuti ed i sistemi rispondono sufficientemente bene. L' unico problema è costituito dal fatto che l' operatore deve stare davanti al monitor tutto il giorno e questo non è umano !! Gan diceva ai suoi studenti: "la verità sta nei dati che scorrono sul nastro, ma statene lontani".  In effetti volersi inserire nelle pieghe più strette del mercato fa perdere di vista quella che è la vera tendenza del mercato e quella tendenza per la quale non è necessario stare davanti al monitor tutto il giorno. La Borsa deve essere nostra schiava e non noi schiavi della Borsa !!   A presto Pietro

 

domenica 5 aprile 2009 20.55 Giuseppe scrive:

 

Quando e a quali condizioni potrebbe cambiare la posizione di lungo periodo? Grazie

 

ed io rispondo:

Carissimo, la tua domanda è molto succinta. Mi immagino che per lungo periodo tu intenda la tendenza ribassista dal 2007. A quali condizioni tecniche o fondamentali. Spiegati un pochino meglio. A presto Pietro Campanelli

 

ancora Giuseppe:

 

Sì, mi riferivo alla posizione di lungo periodo al ribasso dal 27.7.2007. quota 40.000. Mi chiedevo se la svolta sia ancora molto lontana e di quanto, ovviamente sul piano dell’analisi tecnica. Grazie. Buon lavoro.

ed io rispondo:

Carissimo Giuseppe, l' inversione per l' operatività di lungo periodo è ancora molto lontana. Il punto di inversione passerebbe attualmente intorno ad un ritracciamento del 38.2% dell' attuale fase ribassista con apice nel 2007. In termini di Spmib intorno a quota 25000, quota dinamica ribassista. A presto  Pietro Campanelli


Martedì 14 aprile 2009, 18:07:13 Oggetto: Euromida sistem
Egr. Sig. Pietro Campanelli, sono un bancario (sic...) e da un po' di tempo (8 anni) mi interesso (per passione più che per mestiere) di mercato e di future in particolare, navigando in internet mi sono imbattuto nel suo sito che mi ha incuriosito, oltre che per la mancanza di richieste varie di denaro (fatto alquanto singolare), anche per alcuni spunti filosofici, se mi consente il termine, presenti. Mi farebbe piacere, se anche Lei è interessato, a scambiare opinioni in merito all'analisi dei mercati...Tra l'altro ho cercato di capire il Suo metodo, ritengo a naso utilizzi in parte metodologie Contrarian, ma manca una "leggenda" delle abbreviazioni nelle spiegazione presenti sul sito e pertanto non ho capito granchè. La ringrazio per l'attenzione a questa mia e resto in attesa di Sue eventuali....buon trading !  Giancarlo Duilio

ed io rispondo

Carissimo Duilio, scambiare opinioni e confrontarsi arricchisce reciprocamente, chiunque sia l' interlocutore. Mi fa piacere che ti sia soffermato sul mio sito. Più che spunti filosofici ritengo i miei pensieri, libere opinioni su una realtà superficiale e antipatica. Vede, io ritengo che se si è vissuti senza guidare un trattore, senza zappare la terra, senza murare un mattone, senza segare una tavola, senza inchiodarla, in definitiva senza assaporare la soddisfazione di un mestiere, beh allora si è vissuto invano. Prenda ad esempio un apatico Notaio che se ne sta tutto il giorno sulla scrivania e poi con tutti i suoi soldi slavati di quella apatia se ne va in ferie con i suoi insipidi amici altolocati. O prenda ad esempio l' antipatia vagante come una fuga di gas in una stanza, dei partecipanti al Grande Fratello !! Abbiamo perduto, o meglio a questi ragazzi hanno fatto perdere di vista le cose vere, quelle cose che veramente contano ed hanno un senso, che riempiono di gratificazione e di soddisfazione, quelle cose che creiamo con il nostro lavoro, il nostro saper fare, le nostre capacità .... il resto è noia !! diceva il sensato Califano in una sua canzone. Quanto al mio sistema, il fatto che esso sia gratuito, è giusto che sia. Se effettivamente Euromida è un sistema che guadagna, esso non ha bisogno di guadagnare su chi lo segue, bensì su se stesso. Come vedi anche questo comportamento prende le distanze dal "gregge" e se ne va per conto suo. Un giorno potrei dirvi: datemi 6000 euro da investire, vi garantisco il capitale, ma facciamo a metà dei guadagni, invece che otto anni ci vorrà un anno in più per diventare 1536.000 euro. Prova a fare due conti !!  Che ne dici ! Non sarebbe mica male ! Accetteresti tu bancario di fare a metà dei guadagni ed avere il capitale garantito ?? Questa potrebbe essere una proposta coraggiosa, una proposta con le palle e non come quelle proposte da scazzacane che ti dicono: dammi 600 euro al mese e ti mando il mio report ... sul quale poi non ci capisci un c...o !! A presto  Pietro


domenica 19 aprile 2009 10.43 da Giuseppe Oggetto: orme

 

Anch’io adoravo le Orme! Anzi erano un modello ruspante quasi replicabile per noi ruspanti musicisti di provincia. Emerson era impossibile, i fratelli Nocenzi del Banco pure, Premoli della PFM troppo intellettuale. Il buon Toni Pagliuca si riusciva a scopiazzarlo (suonavamo quasi tutto il primo album COLLAGE). Bei tempi e tanti sogni. Quelli sono svaniti, ma la gioia della musica è sempre qui con noi.

ed io rispondo

Carissimo Giuseppe, è proprio come dici tu : " BEI TEMPI e TANTI SOGNI". Oggi ci resta la gioia della musica, ma quella di allora e tanta nostalgia. Oggi anche noi siamo stati avviluppati dal consumismo e dall' idiozia politica, confinati a lottare con questa bestia feroce. Come rivalsa, non ci resta che sconfiggerla ... e ci riusciremo, anzi, forse ce l' abbiamo fatta !! Ma la lotta è continua, non finisce mai !    A presto Pietro


Martedì 21 aprile 2009, 15:38:13 Oggetto: operatività

Ciao caro Pietro, sono Riccardo oggi ho shortato un mini fib a 17195, il tuo trading system per il momento  sta funzionando molto bene (il tuo sistema da quando lo sto seguendo, cioè dal  13/03/2009 è in attivo di 4.353 netti, considerando il capital gain e il costo di 4 € per mini fib) tranne per quel falso segnale avuto la settimana scorsa quando eravamo al ribasso a 15.995, ma non puoi azzeccarli tutti... non saresti umano!  Dobbiamo anche ammettere che operare in un mercato simile, cioè lavorare in tendenza è abbastanza semplice, la borsa prende una direzione e la tiene per un pò! Il problema sono quei periodi che ho vissuto di frequente in
cui la borsa faceva alti e bassi molto repentini. Puoi assicurarmi che nel periodo peggiore come il 2007 il tuo sistema non abbia chiuso in perdita a fine anno, o perlomeno operando anche con 2 o 4 minifib  la perdita non abbia superato i 2000 o 3000 euro consecutivi? Ti chiedo questo perchè ho intenzione di usare le tue stesse quantità!  Se avessi seguito l’ellottiana Daniela Turri che mi diceva di vendere put in controtendenza avrei perso 5.000 €. La ragazza si è scusata dicendo che non è infallibile e che nei 2 anni precedenti le ha azzeccate tutte. Però sta di fatto che in questo periodo ha operato da cane! I suoi segnali non mi piacciono perchè non da livelli precisi di ingresso e di uscita. Lascia un pò troppo alla soggettività del singolo! Invece con il tuo sistema non ti puoi sbagliare sui segnali! Ha solo un  problema: non puoi allontanarti più di tanto, gli stop e gli acquisti possono avvenire in qualsiasi momento della giornata. Ma poco male s e dovesse continuare a rendere come in questo momento! Ti mando il report a pagamento della Turri! Puoi dirmi che ne pensi! A me sembra che non dice niente di eccezionale. Lo sanno tutti che siamo in un range tra 15.000 e 19900  e che rotto un supporto c’è quello successivo! E’ un po vaga! Per quel che posso dire con la mia esperienza è che si è creato un canale rialzista, la parte alta è stata toccata ieri a 18700 circa di spmib, la parte  più bassa oggi passa in area 17.000 e sembra intenzionata a toccarla, qui cioè in area 16600 e 16500 di future potrebbe reagire! Ma tutto poi dipenderà dalle trimestrali. Se sono peggiori delle attese continueremo a scendere! Quindi il mio slogan è questo! BASTA FARE PREVISIONI, SEGUITE EUROMIDA SYSTEM!
Ciao, alla prossima!

ed io rispondo

Carissimo Riccardo, ti ringrazio e spero che le performances positive continuino per coloro che credono in me. Raramente io sto davanti al monitor come dici tu. Per esempio ieri ed oggi solo nei primi 15 minuti è stato necessario stare davanti, poi via a fare il c...o che ci pare ! Quanto al 2007 la volatilità è stata talmente elevata e talvolta da random walk tale che il sistema ha reagito comunque sufficientemente bene, ma è stata determinante la rapidità dell' operatore ad inserire l' ordine che talvolta non è stata sufficientemente tempestiva, comunque tutto fa esperienza ed alla fine l' anno 2007 è stato positivo. Quanto agli altri sistems trading, ripeto ancora una volta che se un sistema è vincente non è necessario farlo pagare in quanto si guadagna con il sistema stesso. Come ho già avuto modo di dire, forse un giorno chiederò la metà dei guadagni in cambio del capitale garantito. E' una idea rischiosa, ma che mi affascina. E' qui che si fanno vedere le palle, non chiedendo x€ al mese per un report che spesso è poco chiaro e non da niente di certo !! Ciao Riccardo e a presto.


Venerdì 10 aprile 2009, 8:14:59 Oggetto: Pasqua

L'umiltà è una gran dote!! Sei un grande Buona Pasqua. Emiliano

ed io rispondo: 

Carissimo Emiliano, leggo solo adesso la tua email. Grazie del complimento e degli auguri che contraccambio, ma per essere grandi manca sempre qualcosa. Quel qualcosa che forse la Borsa non ti concederà mai !! O magari te lo fa credere, ma poi resta sempre in agguato e fa di tutto per togliertelo ! E' certo che con il vostro aiuto ce la metterò tutta per farla sgranare ! Si, voi mi siete di grande aiuto e vi ringrazio.  A presto Pietro


Sabato 25 aprile 2009, 0:56:55 Oggetto:

Scusa Pietro ma mi sembra che il minimo segnato oggi 24.04 dal future sia 17690. Ciao Guido  

ed io rispondo:

Carissimo Guido, ho inserito un livello leggermente più basso per la presenza di un gap. Ciao a presto  Pietro
 


Martedì 28 aprile 2009, 15:22:29 da Daniele
Oggetto: stop Ciao pietro. Purtroppo la stessa cosa è capitata a me con IW bank. Messo stop a 17870 2 mini ma non lo ha eseguito e non è la prima volta.Eseguito poi manualmente a 17820. Mi hanno poi confermato che capita quando c'è un repentino calo delle quotazioni per cui non è possibile soddisfare tutte le richieste per quel valore. Ti seguo tutti i giorni. complimenti ancora. un saluto a presto

ed io rispondo

Carissimo Daniele, mi fa piacere che tu mi abbia informato di quanto ti è accaduto. Io so che questo può accadere, ma non capisco perchè sono stati eseguiti ordini identici al mio, ma inseriti dopo il mio. Solitamente l' ordine inserito prima dovrebbe avere la precedenza. Ordini identici sono stati eseguiti in diverse banche e non in IWBANK, senza tralasciare il fatto di ciò che dico del modo di eseguire uno stop da parte di IWBANK non certo trasparente !! La cosa non mi piace. Saluti Pietro


Martedì 28 aprile 2009, 15:39:17
Oggetto: ineseguito

 Per me tutto a posto. Ho inserito l’ordine che è stato regolarmente eseguito a 17880 da Intesatrade. Ciao.

ed io rispondo

Carissimo Giuseppe, ho piacere che il tuo ordine sia stato regolarmente eseguito. A presto Pietro
Martedì 28 aprile 2009, 18:21:35
Oggetto:

Hai sbagliato i conti….per difetto! Hai guadagnato di più. 17550 meno 17870 fa 320 e non 220! Troppo modesto.

ed io rispondo

Carissimo Giuseppe, meglio così, speriamo di non fare questi errori nell' inserimento degli ordini o ... nell' eseguirli come fa il sistema di  IWBANK !! A presto Pietro


Martedì 28 aprile 2009, 20:09:43
Oggetto: mancato eseguito,  da Filippo

io uso directa sim e fino ad ora problemi come questo per fortuna non me ne sono capitati (e fra prezzo segnale e prezzo titolo/future metto sempre 1 tick di differenza..). ciao Filippo

ed io rispondo

Carissimo Filippo, ho piacere che tutto sia andato bene e che con directa sim tu ti trovi bene ... ritengo IWBANK non tanto trasparente! Spero comunque che mi sbagli. A presto Pietro
 


Amici carissimi, in questi ultimi 2 giorni ho ricevuto da voi molte email e vi devo ringraziare per tutto l' interesse che mostrate per la mia operatività. Con questa mia risposta vorrei rispondere a tutti voi cercando di rispondere a tutti gli argomenti da voi toccati. In particolare vorrei rispondere a Riccardo C., Raffaele D., Giuseppe G. Daniele D.B., Fabrizio B., Davide B. e Biagio. Nella vostra posta mi chiedete di: 1) sbilanciarmi sulle mie previsioni per il breve-medio termine, 2) di chiarire il numero e la tipologia dei fib40, 3) della anomala chiusura di lunedì sulle due tipologie di fib: 18605minifib e 18400fib ecc...   RISPONDO: quanto alle previsioni sarebbe sempre meglio non farle, ma talvolta possono aiutare a dare forza alla  convinzione sulla propria operatività. A livello ciclico-stagionale, Maggio, o meglio il periodo intorno alla metà di maggio  ha solitamente portato negatività ai mercati azionari. Quanto ad obbiettivi nel breve medio, vedo 16000/16400 di Mibtel e 20000/20400 di Spmib, probabilmente per le seconda metà di maggio, valori questi che coinciderebbero anche con un buon 23/25% di ritracciamento di onda A. Quanto al numero di fib con cui operare mi chiedete ancora se mi riferisco ai fib40 od ai minifib40, ebbene io mi riferisco al contratto futureSpmib in generale, adesso futureFtsemib. il numero di fib o minifib dipende dalla vostra liquidità che avete messo a disposizione per la vostra operatività in derivati. Io vado ad indicare il numero di contratti con cui operare; per miglior chiarimento da oggi inserirò, come già vedete scritto, un numero di fib in proporzione alla massima disponibilità di ognuno individuata nel numero dieci. Allora se io indico, come attualmente ho indicato: rialzo +5 su 10, sta a significare che data la mia disponibilità uguale a 10, in questo caso il numero 5 sta a significare che investirò la metà di quanto ho a disposizione per operatività in fib. Quanto alla tipologia del fib40 o del minifib40, questa dipende ancora una volta da quale somma di danaro ho messo a disposizione per l' operatività in contratti derivati e mi sembra logico che se ho a disposizione 100000 euro potrò prendere in considerazione una percentuale operativa x su 10 in fib40 (grandi), se invece ho a disposizione solo 20000 euro o meno, potrò prendere in considerazione solo il minifib40.  Quanto ai mancati ordini eseguiti mi sembra di essere stato chiaro: il mio stesso ordine passato alla IWBANK alle 9.09 è stato da me inserito alle stesse condizioni anche alla BPE alle 9.12 e lo stesso ordine alle stesse condizioni è stato inserito da due miei amici alla IWBANK alle 9.25. RISULTATO: il primo ordine da me passato alla IWBANK non è stato eseguito, mentre l' ordine inserito alla BPE e gli altri due inseriti dai miei amici alla IWBANK sono stati tutti e tre eseguiti. Da quando esiste il sistema telematico esiste comunque anche un ordine cronologico di inserimento che il sistema deve rispettare nella esecuzione degli ordini. Comunque la IWBANK ad oggi non mi ha ancora degnato di una risposta ai miei chiarimenti.  Tutto questo a me non piace e mi puzza oltre che di inefficienza anche di malafede. Quanto alla chiusura di lunedì: 18605minifib e 18400fib, essa è certamente anomala in quanto non si è trattato di sporadici tick sul finale, bensì di così differenti prezzi fatti a certi livelli nel continuo degli ultimi 10 minuti, cosa questa che non mi era mai capitata di vedere prima di adesso e per la quale non riesco a spiegarmi il motivo !

 
--- Mar 28/4/09, info@iwbank.it <info@iwbank.it> ha scritto:
Da: info@iwbank.it <info@iwbank.it>
Oggetto: RE: errore ordine non eseguitoi
A: agenzialariviera@yahoo.it
Data: Martedì 28 Aprile 2009, 17:53

Gentile Signor PIETRO CAMPANELLI, Come comunicatoLe telefonicamente, non abbiamo rilevato anomalie nell'invio dell'ordine 549645 a mercato. Qualora ritenesse di aver subito un danno dalla mancata chiusura della posizione, Le ricordiamo che la Banca procederà ad attivare apposita istruttoria al ricevimento di un formale reclamo, da Lei debitamente sottoscritto, inviato a mezzo lettera raccomandata a.r. all’attenzione di IWBank S.p.A - Ufficio Reclami - Via Cavriana n° 20 - 20134 – Milano, oppure via mail all’indirizzo reclami@iwbank.it L'Ufficio Reclami provvederà ad evadere le richieste pervenute di regola entro sessanta giorni dalla data di ricezione della comunicazione per i reclami aventi ad oggetto servizi bancari e di regola entro il termine di novanta giorni per reclami aventi ad oggetto servizi di investimento.
Aiutaci a migliorare il servizio di assistenza, clicca qui.

Rimaniamo a Sua disposizione per ogni ulteriore chiarimento al numero verde 800991188 Cordiali saluti. Maurizio Serino

ed io rispondo

Egregio signor Serino, dalla Sua porzione di risposta da me evidenziata in rosso, sono nuovamente a constatare che di questa cosa Lei non ci ha capito niente. Se questo "non capire" è frutto della Sua buona fede, sta a significare che non è sufficientemente competente. Se invece è frutto della Sua mala fede, peggio ancora !!  Saluti   Pietro Campanelli

 

 Mercoledì 6 maggio 2009, 19:49:57
Oggetto: Raddoppio account, da Raffaele

Ciao Pietro, mi faccio sentire dopo un po' per dirti che sono davvero stupito di come sta andando il mio trading dopo che ho cominciato a seguirti. Sono partito a febbraio con circa 6500 euro e non ho MAI aperto più di 1 posizione (altrimenti chissà dove sarei) e fra poco meno di 400 punti sarò a 13.000 cioè rendimento del 100% esatto! Considera che non sempre sono stato un seguace fedele. A volte sono entrato in ritardo, a volte ho chiuso in anticipo... insomma ne ho combinate di tutti i colori ma l'account è salito vertiginosamente. Se ti avessi veramente seguito passo passo avrei molto di più! L'unica mia paura in questi momenti è un improvviso tracollo, che ne so, un orrendo -7 oppure -10% che annulli tutto l'attuale splendido trade. Già, perché sono assolutamente certo che non si può andare avanti così e più saliamo a botte del 2% giornaliero e più la bastonata sarà improvvisa e profonda. Questo scoglio del trading mi è ancora molto difficile da gestire e so che dovrei fidarmi di più della tua esperienza ma...ogni tentativo di ritracciamento mi fa trepidare e la divulgazione degli Stress test USA di domani mi preoccupa anche se ormai tutti sanno che alcune banche USA hanno grossi problemi e quindi qualche brutta sorpresa potrebbe esserci.... Che ci dici per tranquillizzarci? :) Ciao e grazie. Raffaele

ed io rispondo:

Carissimo Raffaele, sono contentissimo dei risultati del tuo trading tramite i miei segnali operativi. La tua email mi da una grande gioia e spero tanto che i tuoi risultati diventino pian piano i risultati di tanti amici che seguono il mio sito. Devi sapere che la quotazione di borsa è la sintesi delle interpretazioni che gli investitori danno alle notizie che giungono sul mercato, ma l' analista tecnico si occupa di come si muove il prezzo e non dei motivi per cui si muove, pertanto, ritenendomi un analista molto tecnico non mi occupo di quale impatto possa avere sui mercati la divulgazione degli STRESS-TEST o della salute delle banche in USA, bensì della salute dell' attuale fase di rialzo in base agli elementi tecnici in mio possesso. Non vedo alcun pericolo o comunque non vedo un grosso pericolo per la giornata di domani .... domani l' altro si vedrà o lo vedrò attraverso l' analisi che andrò a fare domani pomeriggio !! Spero di averti un pò tranquillizzato. A presto      Pietro


Domenica 10 maggio 2009, 18:10:27
Oggetto: non è molto chiaro, da Pierguido.

scusa pietro l'operatività da te indicata sul sito per lunedì 11/05 non è molto chiara. tu scrivi
Per Lunedì 11.05.2009 Euromida chiude le posizioni al rialzo ed assume posizione NEUTRA nel caso in cui il FIB40 dovesse scendere sotto 19540 e sotto i minimi dei primi 6 minuti di contrattazione di lunedì mattina.
Cioè significa che se il fib scende sotto i minimi dei primi sei minuti bisogna flattare pur non essendo ancora scesi sotto i 19540 oppure il limite spartiacque in ogni caso è il valore 19540 e solo e soltanto scende sotto tale valore bisogna flattare? faccio un esempio pratico se il minimo dei primi 6 minuti è 20000 e dopo il mercato va a 19980  bisogna rimanere sempre long giusto? oppure si deve andare flat visto che si è scesi sotto il minimo dei primi sei minuti?. mi rendo conto che in due righe sul sito ti è difficile essere chiaro grazie

ed io rispondo

Carissimo Pierguido, la mia operatività indicata per lunedì sta a significare che il fib40 deve scendere: sia sotto il minimo dei primi 6 minuti di contrattazione e sia sotto quota 19540. Pertanto per assumere posizione flat, il fib40 deve scendere sotto il minimo più basso dei due. Si prende in considerazione il minimo dei primi sei minuti solo se questo risulta più basso di 19540, altrimenti sarà 19540 il limite da prendere in considerazione. Diversamente avrei dovuto dire "nel caso in cui il Fib40 dovesse scendere sotto 19540 o sotto i minimi dei primi 6 minuti di contrattazione di lunedì mattina". Ma io non ho messo la o, bensì la e !!  Spero di avere chiarito il dubbio. A presto Pietro.

 

Carissimo Riccardo,
spesso le difficoltà si superano con la semplicità, in quanto la semplicità rende tutto più chiaro. E' probabile che così facendo tu possa guadagnare di più, ma la tua operatività non aiuta certo a rendere più semplice ciò che è maledettamente difficile !!
A presto Pietro


Inviato: Domenica 10 maggio 2009, 23:27:10
Oggetto: complimenti

Ciao carissimo Pietro, sono Riccardo. Innanzitutto complimenti per la tua operatività in barba a tutti i ribassisti  che consigliavano e continuano a dire di vendere gia da area 16.000. Questi si
sono fatti parecchio male! perchè?... Perchè vogliono prevedere e come sappiamo bene la borsa fa sempre l’opposto di quello che il gregge pensa! Adesso però analizzando il grafico ho notato, come anche tu lo hai gia fatto, che in area 21.000 circa di spmib c’è una resistenza importante! Rotta la quale potrebbe cambiare tutto lo scenario di medio periodo! Qui vi passa una resistenza
statica.. il max fatto il 6 genn., parte superiore di un canale rialzista e very important, passaggio delle media mobile a 200 e sappiamo bene che le società di investimento la tengono molto in considerazione per i loro livello d’ ingresso! Io sinceramente giovedì non ho retto alla voglia di incassare e perciò ho venduto uno dei due mini fib (acquistato a 18.710 con il tuo segnale) e lunedì o martedì se ci arriverà venderò l’altro in area 20.500, pronto a rientare in caso di chiusura di spmib superiore a 21.100. Addirittura proverei anche a shortare in questa area. La mia domanda è questa: Pietro perchè tu essendo al rialzo gia con 5 minifib non incassi in area 20500 di fib vendendo la metà dei mini e gli altri li lasci correre? Se magari rompe 21.000 con decisione rientri... però se dovesse correggere, non ti mangeresti gran parte dei guadagni. Lo so che questo è contro il tuo modo di operare, ma a volte un pò di flessibilità potrebbe aiutare! Non pensi? Ciao.. alla prossima!

ed io rispondo

Carissimo Riccardo, spesso le difficoltà si superano con la semplicità, in quanto la semplicità rende tutto più chiaro. E' probabile che così facendo tu possa guadagnare di più, ma la tua operatività non aiuta certo a rendere più semplice ciò che è maledettamente difficile, facendo perdere di vista quelle che sono le vere difficoltà da superare !!  Euromida comunque non possiede gli strumenti per tale operatività  A presto Pietro


Inviato: Lunedì 11 maggio 2009, 10:54:11
Oggetto: dax da Giuseppe

 

Caro Pietro,

cosa intendi con il vortice negativo che sovrasta il DAX?

Grazie e complimenti.

ed io rispondo

Carissimo Giuseppe, per VORTICE intendo una situazione per cui si forma una congestione che fa da "repulsione" al fenomeno che lo incontra. Ti posso fare l' esempio pratico della ruota della bicicletta. Hai mai provato girare la bicicletta sotto-sopra, praticamente capovolta con il manubrio ed il sellino sul pavimento e le ruote ed i pedali che stanno sopra? Hai poi provato a far girare pedali con le mani con la ruota che gira forte? hai poi provato a tirare un sassolino tra i raggi della ruota? Ecco, il sassolino viene respinto dai razzi, difficilmente esso può passare al di là della ruota tra i razzi. Più la ruota gira forte e più sarà difficile per il sassolino possa oltrepassare i razzi che sistematicamente lo respingono. In sintesi i VORTICI si comportano come i razzi che girano nella ruota della bicicletta. Essi respingono qualsiasi cosa che in essi si imbatte. Non ti posso spiegare tecnicamente di cosa si compongono i VORTICI in analisi tecnica in quanto è stata una mia scoperta e che ad oggi non risulta da alcuno dei tanti libri di analisi tecnica che io ho letto. Sono al momento presenti straordinari VORTICI subito sopra (2-5%) le attuali quotazioni dell' indice DAX e dell' indice NASDAQ100. E' probabile che quanto più questi indici si avvicinano a questi VORTICI, ma non è necessario che essi vengano toccati, e tanto importante potrebbe essere la susseguente REPULSIONE. L' attuale periodo stagionale è oltretutto anche molto propenso a reazioni negative di una certa portata ! (vedi ultimi due anni) A presto Pietro



Inviato: Lunedì 11 maggio 2009, 16:13:47
Oggetto: Accidenti, da Raffaele

Accidenti al FIB: è giusto sceso sotto 19540 per farmi chiudere e poi è risalito... (Almeno per ora 16:15). Che carognata. Ciao. Raffaele

ed io rispondo

Carissimo Raffaele, qui non siamo in farmacia !! Altrimenti ci annoieremo. Non è detto che i mercati continuino a scendere dopo la nostra chiusura del rialzo. Ma questo è il bello della Borsa !! Vediamo nei prossimi giorni.  Ciao Pietro


13.05.2009  ore 9.25  sms da Riccardo

Oggi situazione incredibile: al settimo minuto il prezzo ha eguagliato il massimo delle 9.06. Sono rimasto FLAT. Questo per il momento è culo !! Anche tu sei flat ? Ciao Riccardo

ed io rispondo:

Carissimo Riccardo, un pò è culo e un pò è saper fare !

e Riccardo ancora:

Sono d' accordo che l' esperienza conta e tu ne hai da vendere !

 

Inviato: Mercoledì 13 maggio 2009, 9:17:32
Oggetto: chiarimenti da Raf

Ciao, io credo che gli ordini e gli stop loss che noi parco buoi inseriamo nei book siano visibili ai market maker. Quindi volevo sapere se tu quando decidi di fare un'operazione, inserisci l'ordine direttamente nel book, facendolo vedere, oppure se tieni a mente l' ordine e solo se vedi il superamento di una certa soglia dai l'ordine al meglio. P:s. dato che vedo c'è un mio omonimo, per evitare fraintendimenti e/o confusione, ti chiederei di rispondermi chiamandomi raf. Grazie e buon lavoro.

ed io rispondo

Carissimo Raf, ci sono delle situazioni "poco liquide" in cui i market maker possono riuscire a pizzicarti il tuo stop, ma non di sovente questo accade. Per non stare davanti al monitor in attesa che la condizione si verifichi, inserisco solitamente l' ordine e me ne vado a fare i c---i miei ed i market maker "facciano pure il che vogliono", ma che ci stiano loro tutto il giorno davanti al monitor! Ciao Pietro



Inviato: Mercoledì 13 maggio 2009, 11:36:52
Oggetto: da Giuseppe
 

Ciao, sono entrato stamattina a 20110. Ho sbagliato a interpretare le tue istruzioni? Grazie.

 

ed io rispondo

Carissimo Giuseppe, mi sembra che ci siamo sentiti anche per telefono. Purtroppo hai sbagliato. E' meglio entrare 10 tick in ritardo che sbagliare ad interpretare le istruzioni. Mi dispiace tanto e spero che tu abbia seguito le mie susseguenti istruzioni telefoniche con ordine stop-loss sui minimi a quel momento raggiunti 19750 circa. Stai tranquillo, ci rifaremo nella prossima operatività. A presto Pietro

 


Inviato: Mercoledì 13 maggio 2009, 14:21:20
Oggetto: Operatività 13/05

Caro Pietro, a me non è andata così bene come a Riccardo.
Grazie al fatto che intorno alle 9 avevo un impegno ho inserito in extremis un ordine condizionato (su Fineco) che per tutta una serie di sfortunate circostanze è proprio passato alle 9:07 aprendo un long a 20.100 (anche se la condizione era a 20.140). Alle 9:30 mi sono accorto della cosa un po' anomala e senza pensarci un attimo ho immediatamente chiuso la posizione (per fortuna!) e sono tornato flat. Risultato 300 punti tondi tondi persi...ma a vedere ora poteva andare molto, molto peggio! Ciao! Raffaele

ed io rispondo

Carissimo Raffaele, mi dispiace per come è andata, ma come dici tu stesso poteva andare peggio !, Molto peggio. Dobbiamo stare molto attenti a quei primi sei minuti in quanto in quel primo lasso di tempo della giornta borsistica la volatilità è alta e non si deve operare fino a che non inizia a muoversi l' indice di riferimento SPMIB. Stai tranquillo ci rifaremo nella prossima operatività. A presto Pietro


Inviato: Giovedì 14 maggio 2009, 17:17:09
Oggetto: 1a mail
Ciao sono Marco di Torino, è da circa 7/8 mesi che seguo le tue indicazioni, purtroppo io sono sull'Edilizia e ho una ditta, dico purtroppo perchè da quello che ho visto sulle probabilità di incassi tramite Euromida (specialmente questo periodo) coprirebbe di gran lunga le spese e preoccupazioni del mio lavoro. Essendo ignorante in materia ma che mi appassiona sempre e tantissimo la domanda è se potresti spiegarmi come funziona la tabella OPERATIVITA' EUROMIDA,  più che altro per capire sempre meglio, anche perchè guardandola capisco qualcosa o poco più, tipo (m30/34 + candle + m4). So di essere di peso, ma è anni che vorrei iniziare a operare come fai tu. Un'ultima cosa, Bravo come sei non pensavo che fossi dell'Inter, ciao Marco

ed io rispondo
Carissimo Marco, nel 1964-1965 avevo 9-10 anni e stavo incollato trepidante davanti alla TV dei vicini, perchè i miei non ce l' avevano: 1-3 a Liverpool e 3-0 a Milano con Peirò che ruba il pallone al portiere. Straordinaria e flemmatica grande Inter con Jair e Domenghini che scorrazzavano sulle fasce, Sarti una saracinesca in porta e poi il coriaceo Burnich, il primo grande fluidificante Facchetti 12 goals quell' anno, record imbattuto per un difensore. Il mediano Bedin e poi l' elegante quanto arcigno Guarneri, il mitico capitan Picchi come diceva la voce inconfondibile di Nicolò Carosio e Mazzola grande ancora adesso solo a vederlo ancora in TV, lo sciabolatore Suarez mandava la palla a tagliare il campo da destra a sinistra e viceversa, dulcis in fundo la foglia morta del mancino Mariolino Corso, indimenticabili le sue punizioni vincenti al sette !! Ancora una volta:  SARTI, BURNICH, FACCHETTI, BEDIN, GUARNERI, PICCHI, JAIR, MAZZOLA, PEIRO', SUAREZ e CORSO. (la più grande per quel tempo) Quanto alla Borsa, quando passi da Cecina, fermati, ti dirò qualcosa in più.
A presto Pietro

ancora Marco

Grazie di avermi risposto, sono ancora in piedi perchè stiamo preparando la festa dei 18 anni di mio figlio per il 23/05/09 tra foto, video e letterine. Comunque è vero sono stati dei grandi giocatori. Ho un grande Amico a Firenze e ha la casa a Cecina, chissà magari riuscirò a fare questo salto, ciao a presto Marco.

Auguri !!

Tantissimi auguri a tuo figlio per la bellissima età di 18 anni e per la quale potrei dare un consiglio, lo stesso consiglio che GAN dava ai suoi allievi studenti: " la verità sta in quel nastro della telescrivente che scorre le quotazioni di borsa, ma statene lontano !! " Auguri ancora ! Pietro


Da: Filippo   Inviato: Venerdì 15 maggio 2009, 16:08:26
Oggetto: operatività
particolari problemi a capire le istruzioni io personalmente non li ho, vorrei solo capire meglio le istruzioni che hai nella pagina dove spieghi il trading system... tipo...
 MIMP/M 3000/3500+m11/13  stop/rev m11/13 2°g su min-max intr
m 30/34+candle+m4+OpenCall/Put+-0,15  stop cand3°g* / rev su  m30/34+m4+candle inv.  
non so una legenda più chiara. Ciao Filippo

ed io rispondo:

Carissimo Filippo, se vuoi, tu devi seguire solamente le indicazioni operative. Quanto alle istruzioni sul sistema, esse sono scritte in modo che ci capisca solo il sottoscritto e nessun altro. Sono in effetti sintesi operative dei miei studi pluriennali. Non vengo certo a farle capire a destra e a manca !!  Mi sono spiegato !?  Se vuoi , guadagna e non ti impicciare ! Amichevolmente, Pietro


Da: daniele Inviato: Sabato 16 maggio 2009, 8:54:36
Oggetto: concordo
Ciao pietro.Ho letto l'ultima mail che hai pubblicato sul sito, si quella di filippo e non ho resistito a non scriverti, nell'esprimere tutto il mio accordo con quanto hai scritto. Anzi sei stato ancora gentile. Una persona che senza ritegno avanza una pretesa simile denota poca intelligenza e mancanza di rispetto nel lavoro altrui. Se avesse capito tutta la tua operatività, il senso profondo ed  il vero significato che hai dato a questa tua lodevole iniziativa (dio solo sa che mosca bianca sei nel panorama del trading e ti ringrazio per questo), ci avrebbe pensato bene a chiederti dettagli sul sistema euromida! Purtroppo settimana prossima non riuscirò ad esserci a Cecina perché ho la cresima di mia nipote, ma farò di tutto per poter passare prestissimo un week end da quelle parti per poterti conoscere e scambiare due parole. Parola! Da ultimo (so che la tua operatività è molto pragmatica e si basa solo su segnali), credi che quello di questi giorni si possa rivelare un falso segnale di ribasso? Il mio dubbio è poichè lo si sente e si legge dappertutto temo che le mani forti ed i mm lo facciano salire apposta per far saltare un bel pò di stop loss.Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero. grazie mille Sei unico. buon week end

ed io rispondo:

Carissimo Daniele, grazie di quello che dici. Ciò che ho scritto a Filippo è più rimprovero paterno che un rimprovero offensivo. Tu hai ragione, ma credo che Filippo abbia capito in quanto alla fine mi ha risposto con una parola che me lo lascia intendere, mi ha risposto: " naturalmente " e questo mi basta. Quanto al resto sono solito distinguere in modo netto la previsione dalla operatività. Lunedì, se non vado errato c'è lo stacco dei dividende per circa il 2% e come ho già avuto modo di dire nei giorni scorsi abbiamo davanti 2 componenti molto negative: a) due anni di continui di ribassi a partire proprio dallo stacco dei dividendi a maggio ed anche quest' anno credo che la cosa si possa ripetere in quanto b) straordinari VORTICI ben visibili su scala logaritmica mensile, in particolare sopra NASDAQ e DAX, potrebbero affossare nuovamente i mercati azionari. Aggiornerò a breve il mio Magico Indicatore delle Mani Forti MIMF1 per capire da che parte stanno, ma credo proprio che le mani forti stiano ancora in agguato dalla parte del ribasso. Lo pubblicherò a breve. A Cecina puoi venire quando vuoi, avvertimi almeno 2 giorni prima. Grazie ancora. Pietro

ancora Daniele

Ciao Pietro.Ovviamente non era mio intento offendere nessuno, hai fatto bene.Se filippo ha chiarito quello che intendeva meglio così. Siamo in tanti a seguirti e non potrebbe essere altrimenti. grazie ancora  a presto. Un saluto Daniele 


Sabato 16 maggio 2009, 11:39

Una bella email da Silvio, un amico dei vecchi tempi, un amico vero e competente.

Ciao Pietro, non ti faccio i complimenti sulla tua operatività perchè sarei ripetitivo, semmai questa volta estendo i complimenti x la meritata corretta dose di .... delle 9:06! Volevo chiederti se hai una statistica sulla performance annua del tuo sistema.Inoltre, considerando la tua operatività oggettiva in ogni direzione, mi sentirei di consigliarti di effettuare un rapporto grafico tra i tuoi risultati e un benchmark (che può essere il future stesso o l'indice di riferimento): penso sarebbe estremamente significativo per chi ti segue. Un suggerimento per il tuo sistema: secondo me a volte - come moltissimi sistemi - ha qualche problemino sui movimenti laterali (che sono tra l'altro snervanti quando capitano ripetutamente) mentre invece i trend te li prende molto bene e sono quelli che poi portano molti frutti. Hai previsto in qualche maniera di affrontare questo problema?Ho visto che hai portato la scala a 10 ed è buona cosa anche per chi ti segue nel senso che calibra percentualmente l'investimento.Sul sistema lungo (quello short da 40000 x intenderci) che viene meno seguito, avrei previsto la possibilità di incrementare (con i dovuti stop) certo non arrivando a quel famoso numero...(arrivasti a 46?) che rimane nella storia di un bravo e coraggioso investitore privato. A presto Silvio

ed io rispondo

Carissimo Silvio sei un amico vero. La tua email è bella ed interessante ed ad essa risponderò quanto prima, al momento sono contento di pubblicarla. Ciao Silvio

Carissimo Guido,
in una fase volatile e straordinariamente repentina, come l' attuale uscirne fuori con il minimo danno non era facile ed Euromida ci è riuscito con la minima perdita. Credo in effetti che tanti, purtroppo, hanno avuto perdite non indifferenti in questi 4 giorni e noi, considerando i guadagni precedenti, possiamo essere contenti di questo risultato, dopo un repentino -4% ed un altrettanto repentino +4% nel momento potenzialmente più rischioso dell'anno borsistico. Adesso siamo sul treno del rialzo e ci staremo fino a quando Euromida ci dirà di stare. Le posizioni sono passate da 5 a 6 in quanto è stato superato un ulteriore ostacolo che potrebbe fare adesso da ulteriore supporto e dare, fino a prova contraria, più certezza alla fase rialzista. Ciò che posso dirti è che Euromida darà alla fine risultati positivi. Il problema più grande è seguirlo con disciplina e convinzione, qualità che purtroppo non tutti hanno e mi sembra che tu sia tra questi. Probabilmente ci vorrà tempo per poterle acquisire. Io lo auguro a tutti coloro che mi seguono ed a te in particolare. A presto Pietro
 


Inviato: Martedì 19 maggio 2009, 16:10:15 da Guido
Oggetto: I: urca

Casualmente ho guardato ora, era meglio non guardare, devo dire che questi sono quei momenti dove si vorrebbe scambiare quattro chiacchiere con chi riesce ad  infonderti comunque tranquillità, ma certo è che quando perdi non è bello e soprattutto ti rendi conto di quanto tu sia debole e troppo legato al denaro sotto il profilo di non essere disposto a perdere mai, anche se dentro di me continuo a dirmi che i conti si fanno almeno a fine mese e non prima e che il sistema Euromida che seguo funziona al di là del momento.Ti volevo inoltre chiedere come mai le posizioni da 5 sono passate a 6?  E’ forse per poter recuperare prima la perdita o perché il sistema dice questo? Ciao e grazie comunque per l’ascolto ma per chi come me non naviga nell’oro, credere in questo sistema dove la possibilità di incrementare lo stipendio sembra reale, avere conferme ed anche qualche parola come dire di incoraggiamento male non fa. ciao

 

 ed io rispondo

 

Carissimo Guido, in una fase volatile e straordinariamente repentina, come l' attuale uscirne fuori con il minimo danno non era facile ed Euromida ci è riuscito con la minima perdita. Credo in effetti che tanti, purtroppo, hanno avuto perdite non indifferenti in questi 4 giorni e noi, considerando i guadagni precedenti, possiamo essere contenti di questo risultato, dopo un repentino -4% ed un altrettanto repentino +4% nel momento potenzialmente più rischioso dell'anno borsistico. Adesso siamo sul treno del rialzo e ci staremo fino a quando Euromida ci dirà di stare. Le posizioni sono passate da 5 a 6 in quanto è stato superato un ulteriore ostacolo che potrebbe fare adesso da ulteriore supporto e dare, fino a prova contraria, più certezza alla fase rialzista. Ciò che posso dirti è che Euromida darà alla fine risultati positivi. Il problema più grande è seguirlo con disciplina e convinzione, qualità che purtroppo non tutti hanno e mi sembra che tu sia tra questi. Probabilmente ci vorrà tempo per poterle acquisire. Io lo auguro a tutti coloro che mi seguono ed a te in particolare. A presto Pietro

 

Inviato: Martedì 30 giugno 2009, 22:03:38 da DARIO
Oggetto: che ne pensi ?

Caro Pietro ho letto i tuoi scritti di oggi. Hai senz'altro ragione, sei un provetto analista, ma a me sembri un po' troppo ottimista. Secondo me le mm a 14 , 25 , 50 che il future ha sopra la testa potrebbero far sentire i loro effetti. Già oggi l'incoccio con la mm a 14 ha gettato un pò di scompiglio. Luglio in discesa ??? ... secondo me è probabile. Un salutone Dario. 

ed io rispondo

Carissimo, mi fa piacere riceverti. "Sell in my and go away" sarebbe la cosa migliore da fare ed andare al mare fino a settembre in quanto in estate i mercati finanziari si muovono spesso in random walk. In effetti sul finire di seduta il testa e spalle in embrione negli ultimi giorni non ha tenuto. Vedremo domani. Stop and reversal sotto 18920 per Euromida. Ci vuole costanza. Prima o poi i mercati escono allo scoperto e noi siamo pronti. Ciao a presto  Pietro


Da:  Davide
A: pietro campanelli <spmibfuture@yahoo.it>
Inviato: Martedì 30 giugno 2009, 11:25:17
Oggetto: Ringraziamento

 

Gentilissimo Pietro, seguo il suo sistema da alcuni mesi. Una volta ci siamo anche sentiti telefonicamente(sono davide da verona + precisamente di Soave)non so se ricordi. Volevo intanto ringraziarti utilizzando il tuo sistema sono riuscito a mettere da parte qualcosa che mi consentirà di andare al mare quest’ anno(ci tenevo perché ho una bimba piccola e a lei farà bene) altrimenti non ne avrei avuto la possibilità economica. Andrò qui vicino anche perché i miei budget sono quelli che sono ma sono sicuro che seguendoti in futuro potrò fare qualcosa di meglio. Volevo chiederti se durante estate interrompi il tuo Ottimo servizio o è sempre Funzionante? Questo perché in caso affermativo  mi devo prendere un piccolo pc portatile con chiavetta per poterti seguire (tanto la cosa non distoglie dalle ferie visto che bastono pochi minuti al giorno). Grazie di tutto Davide

 

ed io rispondo

Carissimo Davide, la tua email mi riempie di gioia. Sapere che il mio sistema possa essere stato di aiuto è veramente bello, sebbene negli ultimi tempi i risultati non siano stati positivi causa il RANDOM WALK dei mercati in questo periodo. Come dico a Dario, in estate dovremmo andare tutti al mare e non pensare alla borsa da riprendere in settembre. Io vado avanti affinando sempre di più il sistema e tutti i giorni sarò presente. Scegli tu e  ... felicissime vacanze. A presto Pietro

 

Da: Antonello
A: pietro campanelli <spmibfuture@yahoo.it>
Inviato: Martedì 30 giugno 2009, 11:19:04
Oggetto: 30 giugno 09
 
ciao,  o non ho capito bene io o ci sono due errori:

RIALZO +5/10

dal 26.06.09 ore 9.06 a 19165 +2FIBsett

dal 30.07.09 ore 9.07 a 19170 +3FIBsett  DOVREBBE ESSERE 30/06/09

30.06.09 ore 10.00 STRAORDINARIO! Alle ore 10 in punto doveva essere 19150 sulla mezz' ora e sull' ora e 19150 è stato !!! Ma perchè tutto vada bene deve essere superata la soglia di 19265 (19165)

Hai ragione carissimo antonello per giugno invece di luglio, ma la quota 19265 è giusta. Il fib doveva superare la prima quota 19165 per incrementare, ma per superare la neck line di un ipotetico testa e spalle rialzista in essere, si doveva superare anche quota 19265, che però sul finire di seduta non ha tenuto. Vedremo domani con il nostro stop-reversal a quota 18920, con l' augurio che tenga. A presto pietro


Da: Piero
Inviato: Lunedì 3 agosto 2009, 22:11:47
Oggetto: TS mida

Buonasera, sono da 6 anni alla ricerca di un TS con rischio ridotto (ne ho già corsi molti perdendo cifre enormi) e vedo sul suo sito l'espressione "con rischio nullo". Purtroppo non riesco bene a capire come si possa ottenere. Le dispiacerebbe darmi qualche indicazione? grazie

ed io rispondo

Carissmo Piero, dal 1986 mi occupo di Borsa e di strumenti per domarla. Penso di esserci riuscito. Quando parlo di rischio nullo, intendo che a fine anno il guadagno è assicurato. Possono esserci perdite minime intermedie, ma certamente inferiori ai guadagni. Una delle mie regole è di variare entità dell' investimento in base al rischio. Non si investe pertanto sempre stessa cifra, ma essa cambia in base alle opportunità ed alle difficoltà operative. Alla fine il risultato è certo. Si supera anche il 100% l'anno. Occorre però convinzione e disciplina a seguire i segnali di Euromida. Puoi provare. Il tutto è gratuito in quanto il sottoscritto non guadagna sulla vendita dei libri o dei consigli, o dei segnali, bensì guadagna dalla rendita del sistema ed è contento che anche altri guadagnino. Ho tanti amici per questo. E questo è la cosa più bella ! Ciao e a presto Pietro


Da: Duilio
Inviato: Lunedì 3 agosto 2009, 22:22:26
Oggetto: Evviva l'apatia!

Ciao Pietro, io ci metterei volentieri la firma ad avere sempre o quasi l'apatia di questi giorni. Sei impagabile. A breve ti mando un bel video ( il primo di una serie) da vedere così poi mi fai sapere cosa ne pensi. A presto.

ed io rispondo

Grazie Duilio,  a presto

 
ciao pietro
Da: Piero
A: pietro campanelli <spmibfuture@yahoo.it>
Inviato: Mercoledì 5 agosto 2009, 12:14:00
Oggetto: Re: TS mida

Carissimo Pietro, ti ringrazio per la risposta; non mi era ancora successo negli ultimi 6 anni di trovare persone come te. Nessuno ha mai offerto indicazioni gratis e non so chi sia contento che altri guadagnino. Sei persona rara a trovarsi. Purtroppo non mi è facile la comprensione di euromida. Nel caso non riuscissi a capire come leggere i segnali, posso distrubarti ancora? grazie Piero

ed io rispondo

Carissimo,

l' operatività di Euromida è molto semplice. Basta seguire i segnali operativi che tutte le sere inserisco sul sito ad inizio Home Page. Comunque se qualcosa non capisci puoi anche telefonarmi. Ti ringrazio per le tue parole, ma oggi è sublime comportarsi diversamente dal gregge, non dal pastore e dal cane, ma dai lupi incanalato. Credo che il comportamento più bello sia quello che si ha seguendo il Vangelo e la Bibbia e l' insegnamento più bello è quello di amare il prossimo tuo come te stesso. Ma per amare il prossimo devi prima amare te stesso. Disse una volta un sacerdote sull' altare: non è importante quanti peccati hai fatto nella vita, ma quanto hai amato. Io mi sento di amare, anche se mi arrabbio davanti alla stupidità ... ed oggi purtroppo la madre degli stupidi è sempre incinta !! Per questo non è semplice amare anche gli stupidi, gli arroganti, i corrotti ed i corruttori, coloro che si servono della salute della gente per fare i propri sporchi affari, i politici affaristi che non sono al servizio dei cittadini ...  ecc ecc Hai capito Piero ? Un saluto e a presto, Pietro


Da: giuseppe
A: spmibfuture@yahoo.it
Inviato: Venerdì 7 agosto 2009, 15:18:20
Oggetto:

 

In tempi non sospetti hai scritto a proposito di Euromida:”il problema più grande è seguirlo con disciplina e convinzione”. Di fronte ai risultati di questi giorni  le tue parole sono ORO.

Complimenti!

Come funziona il discorso di seguire il segnale con il cellulare?  Grazie.

 Beppe.

 

Da: Duilio Raffaele
A: pietro campanelli <spmibfuture@yahoo.it>
Inviato: Venerdì 7 agosto 2009, 16:59:33
Oggetto: Monumento!

 
Confesso che oggi quando ho visto il mini scendere sotto il minimo del 04/08 ho incominciato a sentire un qualche dolorino nel retrobottega, ma poi mi sono detto che se ero arrivato fin qui, GRAZIE A TE, meritavi un altro pò di fiducia! Che dire? Senta signor Campanelli, dove lo vuole il monumento? UN GRAZIE DI CUORE.
P.s. mi sa che i 23.000 sono vicini, che dici?
ed io rispondo ad entrambi
 

Carissimo Giuseppe, carissimo Raffaele i vostri complimenti, come quelli di altri mi fanno un piacere grande e grande è la soddisfazione di fare del bene, ma, come ho già detto altre volte, fino a quando il mercato va diritto senza curve, le difficoltà si riducono al minimo. Il problema arriva quando il mercato va in Random Walk, a zig,zag senza regole. E' li che si vede chi ha le palle per guidare in una strada piena di curve. Dall' ultima esperienza in laterale, qualcosa Euromida ha imparato. Vediamo se riesce a metterlo a frutto fin dalla prossima situazione in Random Walk. Per il momento godiamoci tutti insieme questa fatidica fase ! Quanto a come seguire il segnale con il cellulare, dovete innanzitutto avere un cellulare smartphone, tipo i nokia dal 6630 in poi, poi andare o telefonare in uno dei negozi del vostro gestore per farvi caricare un pacchetto internet circa 20/30 euro al mese. Una volta collegato a internet digitare sul display www.spmib.it  e ti apparirà la prima parte della prima pagina del mio sito dove troverete in grassetto il segnale operativo. A presto Pietro

@ L' angolo della POSTA @

 spmibfuture@yahoo.it


Da: numa
A: pietro campanelli <spmibfuture@yahoo.it>
Inviato: Martedì 18 agosto 2009, 8:05:57
Oggetto: Chiarimento
 

Ciao Pietro, intanto scusami se ti ridisturbo ma mi servirebbe un chiarimento riguardo l' operatività con Euromida. Ho visto che ieri hai pubblicato l'ordine di incrementare short se il fib dovesse scendere sotto 21450 e così è stato. Ieri ho seguito l'apertura e come al solito ho aspettato i primi sei minuti dove il fib ha fatto un minimo di 21.300 poi è risalito fino a 21500 circa quindi giù ancora ....La mia domanda è: vedendo che hai pubblicato come valore di entrata short 21440, come mai questa volta non hai atteso la rottura del minimo fatto nei primi 6 minuti che quindi l'entrata short sarebbe stata sotto il minimo dei 21300  e cioè a 21295 ? Da tua email precedente mi dicevi che l'operatività di euromida va sempre intesa dopo i primi 6 minuti e in caso di aperture sotto  (short) o sopra (long) dei livelli da te dati per l'entrata, si deve sempre prendere in considerazione la rottura del minimo o del massimo dei primi sei minuti. Come mai nel caso di ieri non'è andata così ? Grazie mille e scusa ancora se ti disturbo, ma vorrei capire bene prima di sbagliare. Ciao Marco

Da: Alberto A: spmibfuture@yahoo.it
Inviato: Martedì 18 agosto 2009, 15:16:15
Oggetto: operatvità 17/08

ciao Pietro, ti seguo da parecchio tempo e mi piace molto la tua filosofia oltre che la tua operatività, avrei un dubbio sul livello di entrata di ieri 17/08: nel riquadro POSIZIONE ATTUALE scrivi di essere entrato con 3 posizioni short a 21440, personlamente ho sempre interpretato come regola ferrea quella che nei primi 6 miuti non si deve operare e che ogni livello di entrata è da considerare inferiore (i minimi) o superiore (i massimi) a quelli dei primi 6 minuti per essere operativo. Ieri già il primo prezzo di apertura è stato di 21400, non ho davanti li grafico al minuto ma l'indice era sceso di diversi punti nei primi minuti, personalmente sono entrato infatti a 21300 anche perchè non sono riuscito a stare sempre davanti al video in quei momenti e forse qualche livello mi è sfuggito. In ogni caso l'entrata non credo possa essere superiore a 21400 prezzo di apertura ma piuttosto abbastanza vicina ai 21300.Ho sbagliato qualcosa nell'interpretazione del segnale? Grazie Alberto F

ed io rispondo ad entrambi: Marco e Alberto

Carissimi Marco e Alberto, la vostra osservazione non fa una piega ed è molto pertinente e precisa. Vi spiego: quando si incrementa significa che, se non andiamo errati, la tendenza era già iniziata a monte con la prima entrata e che pertanto, al momento di incrementare, il mercato è già in tendenza verso la quale si incrementa. Possiamo pertanto non essere così fiscali di attendere il passare dei primi 6 minuti spesso caratterizzati da svarioni e volatilità che portano spesso a falsi segnali. Ecco che allora possiamo "anche" inserire l' ordine in apertura, prima del passare dei fatidici 6 minuti, direi che nella "fase di incremento" che almeno possa essere facoltativo per l' operatore operare subito od attendere il passare dei primi 6 minuti. Resta invece FERMA la regola dei primi 6 minuti in caso di prima operatività di inizio tendenza. Quanto alle quotazioni di ieri, l' apertura è stata fatta a 21460 (IWBANK) con primi prezzi subito sotto tale quota e la maggior parte intorno 21370/400. Non cambia poi tanto il risultato operativo. Grazie comunque per la vostra attenzione e precisazione. Era mio dovere precisare e chiarire. A presto Pietro

ancora da Marco

Grazie mille, come al solito sei molto preciso e cordiale nelle risposte, questo mi lascia tranquillo se nel futuro dovessi avere ancora qualche dubbio.
Alla prossima ciao
 
Marco

ancora da Alberto

Grazie Pietro, è chiarissima la tua spiegazione riguardo la questione dei 6 minuti e la terrò senz'altro presente per il futuro.
l'open del 17/08 lo dà comunque a 21.400 quindi l'entrata non può essere più alta di questo livello.
Comunque grazie mille per la risposta.
Alberto F

ed io rispondo

Gentilissimo Alberto,

anche io il 17.08 sono entrato a 21380, in quanto non ho potuto fare di meglio, ma per quanto ho potuto vedere da IWBANK ho inserito 21440 come quota di incremento pensando che qualcuno avesse comunque potuto farlo. Comunque sia, se da Borsa Italiana risulta come tu dici, va benissimo ciò che dici. E' certo che quando si opera entro i primi minuti di contrattazione, la volatilità e la rapidità di inserimento sono tali che qualcosa ci può sfuggire. Ecco perchè, almeno in apertura di tendenza è meglio attendere i primi 6 minuti di contrattazione, quando le acque si sono calmate e possiamo così inserire l' ordine con più calma e disciplina. Ti ringrazio e a presto

 

Da: daniele
A: spmibfuture@yahoo.it
Inviato: Sabato 22 agosto 2009, 11:13:14
Oggetto: inizio onda b

Ciao pietro e complimenti per euromida, eccezionale il suo comportamento, sei un genio ed io ti apprezzo tantissimo.Ho letto il cambiamento sulla strategia di lungo periodo.Mi ha colto di sorpresa la chiusura dello short e l'apertura del long (occorre aspettare i 22000 ma dovremmo esserci salvo imprevisti).Siccome a me interessa molto questa strategia legata soprattutto ai fondi d'investimento ti volevo chiedere questo.Hai già in mente un possibile obiettivo per l'onda b iniziata da poco per il periodo 2009-2011?Poiché da più parti ho letto che i 26000 punti di ftse rappresentano il vero spartiacque tra il trend ribassita e rialzista di lungo (quindi finchè si è sotto il ribasso continua), pensi che questo sia il target?quindi ancora un 20% circa di rialzo.Oppure l'onda B andrà più in alto? ti ringrazio ancora e complimenti davvero.

ed io rispondo

Carissimo Daniele, ti ringrazio per i tuoi complimenti, ma credo che ci sia spazio per crescere ancora in particolare sul trend laterale. Credo che questa "B" possa essere un onda che può raggiungere il 61% di ritracciamento del precedente ribasso in onda "A", e che pertanto possa raggiungere area 30/32.000. Saluti e complimenti anche a te. Ciao Pietro

 

Da: Alberto
A: pietro campanelli <spmibfuture@yahoo.it>
Inviato: Domenica 23 agosto 2009, 17:43:20
Oggetto: segnale 24/8

ciao Pietro e scusa se ti disturbo ancora. Il segnale operativo per domani 24/8 è in effetti alquanto inconsueto per la tua operatività abituale: ritieni quindi di aspettare proprio gli ultimissimi minuti di contrattazione (col rischio di perdere eventualmente alcune centinaia di punti di timing se per ipotesi l'indice fosse andato molto sopra i 22000 o esiste comunque un rapporto prezzo/tempo oltre cui si può agire ugualmente. Per esempio 22200 alle 17.00 o altri livelli di questo tipo? Grazie Alberto

ed io rispondo

Carissimo Alberto, l operatività di breve-medio di domani è ritenuta molto importante in quanto si va ad incrociare con l' operatività di lungo periodo come conferma di avvenuto inizio di ONDA "B" e pertanto in questo caso si da più importanza al segnale di lungo periodo per il quale si deve attendere comunque alcuni istanti prima della chiusura per ottenere un segnale oltremodo significativo. Si tenga comunque conto che nella operatività di breve-medio si va comunque ad incrementare e non ad aprire una posizione già al rialzo da venerdì. Ciao e a presto Pietro

Da: Laser1000it
A: pietro campanelli <spmibfuture@yahoo.it>
Inviato: Giovedì 27 agosto 2009, 11:52:05
Oggetto: Sito www.spmib.it

ciao, ti volevo segnalare che non riesco piu vedere il sito con Internet Explorer (7). In compenso con Mozzilla Firefox si vedono perfettamente i segnali operativi, ma la parte sotto (quella dove ci sono le tue risposte alle mail dei lettori) le scritte sono sovrapposte. Con un cellulare smartphone si vede senza problemi, ma siccome ho lo schermo piccolo (2"),  non lo uso. Già che ci sono: non hai la richiesta di qualche lettore che vorrebbe mettersi in società? personalmente se ci fosse la possibilità di dividere la spesa in 5 (logicamente anche i guadagni) mi piacerebbe. Cosi con pochi soldi prendo subito confidenza del metodo in fase pratica. Antonello

ed io rispondo

Carissimo Antonello, anche un altro mio amico mi ha informato della stessa difficoltà visiva, poi ha verificato che da un altro suo pc invece non aveva problemi. Non ho però verificato di quale problema poteva trattarsi. Il cellulare è importante per le occasioni in cui siamo fuori casa o fuori ufficio e non abbiamo il pc a portata di mano, allora basta un semplice smartphone per risolvere il problema per andare a leggere il segnale operativo del giorno dopo. Quanto alla società in 5 o comunque in più di uno, essa può essere realizzata aprendo un conto cointestato in 2 o più di 2 e per il quale si può operare sia via telefonica e sia online. Con IWBANK non ci sono problemi. Inserisco la tua email sul mio sito, così gli eventuali interessati possono mettersi in contatto con il mio indirizzo di posta: spmibfuture@yahoo.it o se vuoi, posso pubblicare anche il tuo indirizzo di posta, naturalmente con il tuo consenso. Saluti e a presto, Pietro

Antonello mi ha dato l' autorizzazione ad inserire il proprio indirizzo di posta elettronica:  Laser1000it <laser1000it@yahoo.it>
Chiunque volesse pubblicare il proprio indirizzo lo può fare presente, diversamente continuerò a pubblicare la posta di ognuno, senza indirizzo


Da: federico
A: spmibfuture@yahoo.it
Inviato: Mercoledì 9 settembre 2009, 16:14:13
Oggetto:

Buongiorno Pietro, complimenti per lo straordinario lavoro, seguo le sue
preziose indicazioni da qualche mese e da circa due eseguo anche le operazioni
consigliate. Ho per lei una domanda sul segnale operativo dato questa mattina:
"....chiudere le 6 posizioni al rialzo e mettersi in posizione neutra qualora
il SPMIB future scenda sotto 22.435..." Dato che il future ha segnato appunto
il suo minimo (per ora) di giornata nei primi 6 minuti (lasso di tempo che
spesso ho trovato nelle sue indicazioni), l'indicazione di "uscire" dal mercato
era da ritenersi valida oppure no? Grazie per l'attenzione e buon lavoro.

ed io rispondo

Carissimo Federico, nei primi 6 minuti di contrattazione non si deve operare causa la elevata volatilità dei corsi. Si opera solamente a partire dalle 9.06 in poi. Stamani è stato esempio classico: operatività= chiudere sotto quota 22435,  il FIB40 fa segnare il minimo a 22415 nel primo minuto. Euromida ha operato come segue: alle ore 9.06 ha inserito un ordine di vendita sotto 22415, pertanto stop a 22410 prezzo 22405, mai toccato dopo le ore 9.06 e pertanto Euromida è rimasto a cavallo del rialzo. Questo è successo stamani, ma anche in altre occasioni. Ciao a presto Pietro


Da: Duilio
Inviato: Mercoledì 16 settembre 2009, 22:17:44
Oggetto: reazione da martello?

Ciao Pietro, mi potresti spiegare cosa vuol dire, per favore? Grazie, e inutile dirlo, bravo.

Ps. finalmente la pagina si vede senza sovrapposizioni

ed io rispondo

Carissimo,

 gli aggettivi "martello" e "impiccato" si riferiscono ad un certo tipo di candele giapponesi. Il martello è un pattern di inversione e/o continuzione da negativo a positivo, mentre l' impiccato è un pattern di inversione da positivo a negativo. Nel nostro caso quel pattern lo possiamo identificare adesso a distanza di 3 giorni come un martello di continuazione. Così è stato in effetti, con la continuazione della positività. Grazie del complimento ed ho piacere che adesso la pagina si vede meglio. Se hai bisogno chiamami pure.

A presto Pietro


Da: Laser1000it
Inviato: Domenica 20 settembre 2009, 19:21:17
Oggetto: problemi sito

ciao Pietro, scusa ma non è piu visibile il sito , o meglio ho problemi a visualizzarlo, Antonello

 

ed io rispondo

 

Carissimo

forse in quel momento stavo apportando delle modifiche. Riprova. Adesso la home page dovrebbe essere più leggera ad aprirsi. Comunque se hai dei problemi mi fa piacere che tu mi avverta.

A presto Pietro
 


Da: Bello Davide
Inviato: Martedì 22 settembre 2009, 16:59:56
Oggetto: Richiesta
 

Gentile,

Pietro le faccio i miei vivi complimenti per il suo sistema sono davide da verona.

Alcuni mesi or sono ci eravamo anche sentito via filo…non so se lo ricorda.

Volevo chiederle perché nel sito non inserisce anche una semplice possibilità di iscriversi ad una sua news letter (basta fare la foto del segnali del giorno aperti) in modo che arrivano via mail senza doversi sempre collegare al sito?

Nel mio caso non ho sempre la possibilità di poter accedere a internet mentre alla mail le vedo sempre.

Per me sarebbe una semplice funzione molto utile….

Grazie

ed io rispondo

Carissimo Davide,

tramite il mio sito a Verona ho conosciuto una persona, adesso diventato un caro amico. Si chiama Cesare ed insieme ad un suo amico Michele di Rovigo verrà ai primi di ottobre a trovarmi a Cecina per studiare insieme nuovi software.

Quanto all' invio di posta elettronica, forse potrà essere fatto in seguito, ma al momento ho troppe altre cose da fare. Devi sapere che all' analisi del mio sistema dedico non più di 15 minuti dopo la chisura della seduta e al momento non avrei la volontà di dedicare tempo per la posta elettronica, quando oltretutto basta un semplice cellulare smartphone per collegarsi al sito.

Grazie comunque e a presto

Saluti

Pietro
 


Il giorno 25 settembre 2009 10.29, mauro  ha scritto:

Caro Pietro,

negli ultimi giorni mi accade di consultare il tuo sito la sera che riporta le indicazioni del giorno successivo e all'indomani

le indicazioni scompaiono riportando quelle del giono precedente.

In questo momento infatti sono ancora ferme a Mercoledi 23!!

Sembrerebbe indietro di due giorni.

Un saluto

Mauro

La cosa continua, e volendo pensare a male sembra che tu adatti la pagina ai risultati del giorno precedente.

Spero che ci sia una spiegazione, sai su internet le cose si diffondono presto

Un saluto

ed io rispondo

carissimo, non so come spiegarlo. Ho provato su altri PC e tutto funziona bene. Magari prova anche tu a verificare la cosa su altri PC.

Saluti

Pietro
 


Da: Alberto
Inviato: Mer 30 settembre 2009, 8:24:48
Oggetto: operatività medio

ciao Pietro,

ho notato solo ora che è stata inserita anche un'operatività di medio periodo tra quella a breve e quella a lungo, ho cercato un tuo commento a riguardo che spiegasse quando è nata e le motivazioni della stessa ma non ho trovato nulla, ne hai già parlato? Potresti dare qualche chiarimento a riguardo?

Grazie

Alberto

ed io rispondo
 

Carissimo, ho inserito l' operatività di medio in quanto ritengo che tra il breve ed il lungo ci sia un vuoto da colmare. Niente di più, solo che il medio da più respiro e meno operazioni da fare.

A presto pietro


Da: ghibli
Inviato: Mer 30 settembre 2009, 12:01:38
Oggetto: intanto grazie

Caro Pietro,

leggo le tue indicazioni operative da circa un mese, volevo chiederti:

 

-        seguendo le tue indicazioni, in 8 anni, si dovrebbe raggiungere una cifra notevole, aumentando i contratti mini in modo progressivo ogni anno, se non sbaglio partendo con 2, bisognerebbe al 2° anno usarne 4, al 3/8, al 4/16, al 5/32, al 6/64, al 7/128 e all’ultimo 256… secondo te, anche se lavoriamo dividendo il capitale in decimi, si riesce a piazzare sul mercato (italiano…) un ordine con così tanti contratti (anche se li trasformo in contratti grossi, il 5° anno sarebbero circa 6, il 6° circa 12,il 7° circa24…l’8° circa 48…  ?

-        Se io parto all’inizio con 6000 € come tu suggerisci, quando tu dici di aprire i 3/10 significa usare 1800€ della liquidità quindi in questo caso circa un mini(attualmente), giusto? Ma se poi dici di incrementare di un altro decimo (1/10), cosa dovrei fare?

 

Grazie comunque (anche se non avrai tempo di rispondermi).

 

Cordialmente

 

Pasqualino Agovino

ed io rispondo

 

Carissimo,

le tue osservazioni sono giuste. Quando dico di incrementare di un decimo, nel tuo caso non si fa niente. Per la serie storica dei risultati, stiamo lavorando per dare i risultati degli ultimi 10 anni. Da pazientare ancora un poco. Qualche settimana.

A presto Pietro

 


Da: "franca
Inviato: Mer 30 settembre 2009, 17:33:43
Oggetto: trend
 

Salve Pietro, stiamo di nuovo lateralizzando e il TS va in tilt?, a prescindere da ciò crede ad uno storno nel breve? saluti

 

ed io rispondo


Carissima, scusa il mio ritardo, ma ho tante altre cose da fare oltre l' operatività in derivati.

Quando il mercato va in laterale è dura, ma l' importante è uscirne con il minor danno possibile.

Ci sentiamo presto

Pietro
 


Da: Alberto
Inviato: Gio 1 ottobre 2009, 8:37:05
Oggetto: operatività 1/10

ciao Pietro e scusa il disturbo, per l'operatività di oggi 1/10, che è stata modificata rispetto a ieri sera, non è segnato il livello a cui fare il reverse al rialzo, è un errore di inserimento? o va bene qualsiasi livello? o quello di apertura?

Grazie

Alberto


Da: federico
Inviato: Gio 1 ottobre 2009, 12:21:21
Oggetto: BALTIC DRY INDEX

Pietro buongiorno, seguo con attenzione i tuoi suggerimenti anche in questa fase di apparente non direzionalità di mercato.

Mi è capitato di incontrare, nelle mie navigazioni on.line, l' indice BALTIC DRY che, a parere di qualche esperto o presunto tale è spesso un ndicatore che anticipa di 3/4 mesi il movimento dei mercati finanziari. Ma dato che non mi fido troppo di chi da un'indicazione e poi sparisce, mi piacerebbe avere un parere in merito da chi le indicazioni le pubblica chiaramente e che a posteriori risulta essere un Vincente.

Cosa ne pensi?

Grazie ancora e continua così.

ed io rispondo

Carissimo, non conosco questo indice. Le vie dell' analisi tecnica sono infinite e tante nascoste dietro la giovinezza di questa disciplina o coctail di discipline, quindi tante strade non sono state scoperte e chissà se questo indice BALTIC DRY non sia una di queste, ma ci sta anche il contrario   ....  come dici tu !!

A presto Pietro


Da: numa
Inviato: Gio 1 ottobre 2009, 18:33:46
Oggetto: Info

Ciao Pietro e scusa se ti disturbo, volevo chiederti spiegazioni riguardo i messaggi pubblicati oggi nel tuo sito, è da un po' di tempo che ti seguo e oggi mi sono accorto che hai pubblicato il segnale operativo di medio periodo differenziato dal breve.

Mi chiedevo volendo seguire il metodo medio/breve ( in pratica quello che pubblicavi di solito) quale devo guardare il breve o il medio periodo ?In pratica volendo continuare con il metodo medio/breve devo seguire il medio o il breve ????

Ciao

 

ed io rispondo

Carissimo, ho inserito anche il medio perchè ho ritenuto che ci potesse essere un vuoto troppo rilevante tra il breve ed il lungo. Il medio è più tranquillo e meno stressante. Devi essere tu a scegliere, secondo le tue propensioni al rischio od allo stress, il breve, il medio od il lungo, tre sistemi distinti.

Saluti

Pietro


Da: Alberto
Inviato: Gio 1 ottobre 2009, 23:06:06
Oggetto: aggiornamento operatività 2/10

Scusa Pietro, odio essere insistente ma anche questa correzione che hai apportato (sono le 23:00) mi lascia piuttosto perplesso: se abbiamo chiuso stasera a 22960 siamo sicuri di incrementare lo scoperto se andiamo a 23125 cioè se andiamo in rialzo?

Solitamente lo scoperto lo si sincremente se il derivato tende a scendere, anche perchè se arrivassimo poi a 23605 (primo caso esposto stasera) a quel punto non avremmo più 1 posizione allo scoperto da chiudere bensì 4.

Potresti verificare se è tutto corretto o dare qualche spiegazione a riguardo?

Grazie e scusa ancora

Alberto

 

ed io rispondo

Carissimo scusa il ritardo, ma non leggo la posta tutte le sere. Se ti capita di avere domende urgenti da fare puoi tranquillamente chiamarmi al 335.6162467. Quanto alla operatività di incrementare sulla risalita a 23125 è semplice: può accadere (raramente, questa è l' unica volta che succede) di dimenticarsi di inserire un ordine per esempio: vendere sotto 23130. Per rimediare, il giorno dopo si ricerca quel livello e questa volta non dall' alto verso il basso, ma dal basso verso l' alto in quanto l' indice è sotto. Spero di aver chiarito, altrimenti chiamami pure.

Saluti

Pietro
 


Da: "franca
Inviato: Ven 2 ottobre 2009, 7:44:29
Oggetto: info

Buona giornata Pietro, ma io ieri mattina leggevo che euromida manteneva in ogni caso lo scoperto, non vi era il rev a 23700 è stato inserito dopo? saluti

 

ed io rispondo

Carissima, si è stato inserito dopo per maggior cautela. Comunque quel giorno non fu superato comunque il 23700 e lo scoperto restò in essere.

Raramente può accadere di non aver letto bene le analisi e quindi correggo il segnale. Questo comunque sempre prima dell' inizio delle contrattazioni.

A presto Pietro


Da: ghibli
Inviato: Ven 2 ottobre 2009, 10:44:03
Oggetto: R: informazioni
 

Carissimo Pietro, mi manderesti cortesemente lo storico di Euromida precedente a luglio 2009?

Grazie

Pasqualino

 

ed io rispondo

Carissimo,

ci stiamo lavorando. Presto lo pubblicherò.

Saluti

Pietro
 

ed io rispondo

 

Carissimo Pasqualino,

il segnale operativo si trova sulla prima pagina. C'è un segnale operativo di BREVE-MEDIO ed uno di LUNGO.

 

Guarda bene, non è difficile. Ma se non riesci ad individuare questi segnali operativi sulla mia prima pagina non è neanche il caso che tu cominci ad operare. Perchè operare è molto più difficile che trovare questi segnali !!

 

saluti

 

Pietro Campanelli

 


Da: ghibli
Inviato: Lun 5 ottobre 2009, 17:33:39
Oggetto: info

Ciao,

 

che fine ha fatto “l’archivio operatività”?

 

buon lavoro

 

ed io rispondo

 

Carissimo,

stiamo lavorando per dare un archivio operatività degli ultimi 10 anni su Euromida.

Presto lo pubblicherò. Forse 1-2 settimane di pazienza.

Saluti

Pietro


From: Alberto

Sent: Thursday, October 08, 2009 1:53 PM

Subject: Re: aggiornamento operatività 2/10

Ciao Pietro,

ti ringrazio dei chiarimenti, anche se l'anomalia è della scorsa settimana, in effetti da allora tutti i segnali sono stati chiari.

Terrò presente la possibilità di usare il cellulare in caso di altri dubbi ma nei limiti del possibile non vorrei disturbarti, è già molto quello che fai senza dover anche essere chiamato magari ad ore tarde!

Grazie anche per la risposta sull'operatività di medio, se avrai voglia di spiegarla anche sul sito potrebbe essere una buona cosa, in effetti mi mancano un po' i tuoi commenti che di tanto in tanto mettevi...

Grazie ancora.

Alberto

 

ed io rispondo

Alberto sei molto gentile. Proverò a continuare ad inserire i miei commenti sul sito, ma è il tempo che mi manca. Forse un giorno quando avrò meno da fare, mi dedicherò veramente a questo sito ed a rispondere a tutti i vostri preziosi quesiti.

Ciao e grazie

Pietro


Da: ghibli
Inviato: Gio 8 ottobre 2009, 17:58:11
Oggetto: R: info

Carissimo Pietro,

grazie molte per la cordialità delle risposte oltre che per il contenuto s’intende.

Devo rilevare che adesso la leggibilità del sito è molto migliorata.

Il tuo lavoro è encomiabile e i risultati sembrano davvero di prestigio.

L’operatività degli ultimi 10 anni che ti accingi a mettere on line, è un back test o reale?

Un’ultima cosa, metterai on line anche la statistica completa del sistema (draw-down,profit factor etc)? 

Ciao e grazie.

Buon lavoro e complimenti, complimenti, complimenti!

 

ed io rispondo

Carissimo,

la mia operatività è in continua evoluzione. Pertano il presente non è quasi mai stato uguale al passato. Ciò a cui stiamo lavorando è pertanto un back-test rispetto alle regole operative attuali.
Si metterò draw-down, profit factor etc)?

Ciao e a presto

Pietro


ed io rispondo

Carissimo, non conosco questo indice. Le vie dell' analisi tecnica sono infinite e tante nascoste dietro la giovinezza di questa disciplina o coctail di discipline, quindi tante strade non sono state scoperte e chissà se questo indice BALTIC DRY non sia una di queste, ma ci sta anche il contrario   ....  come dici tu !!

A presto Pietro


Da: federico
Inviato: Gio 8 ottobre 2009, 18:55:25
Oggetto: R: Re: BALTIC DRY INDEX

Grazie Pietro, anche in questa apparentemente banale risposta, trovo conferma del tuo "essere vincente". Pochi "esperti" avrebbero ammesso quanto tu mi hai scritto.

A presto ciao

Carissimo, non conosco questo indice. Le vie dell' analisi tecnica sono infinite e tante nascoste dietro la giovinezza di questa disciplina o coctail di discipline, quindi tante strade non sono state scoperte e chissà se questo indice BALTIC DRY non sia una di queste, ma ci sta anche il contrario   ....  come dici tu !!

A presto Pietro


Da: vito
Inviato: Ven 9 ottobre 2009, 10:01:45
Oggetto: resistenza

che dici? sara' la volta buona per abbattere la resistenza sui 23700/23800 di indice?

ciao, complimenti e grazie.
 

ed io rispondo

 

Carissimo,  sinceramente non mi ero preoccupato di verificare tale resistenza. In base a quale criterio analitico mi dici che a questo livello si trova una resistenza importante? Comunque sia, Euromida non si preoccupa di individuare resistenze e supporti bensì inversioni di tendenza nel minor tempo possibile. Ci auguriamo comunque che continui la tendenza rialzista e che sia superata anche la quota che tu indichi come resistenza.

Saluti e a presto

Pietro
 

 

 ... guardate questo grafico per capire che cosa è successo venerdì !!!

Come chiarimento per i tanti che mi scrivono devo chiarire che per minimo o MAX dei primi 5 minuti deve intendersi sempre quello più avanzato tra il miniFIB ed il FIB, meglio ancora se consideriamo anche i minimi ed i MASSIMI dell' ALLSHAR e dell' FTMIB. A questo punto domani mattina si apre lo scoperto sotto tutti i minimi di venerdì di tutti gli indici fib, minifib, allshare, ftmib, come sotto specificato. Ma sempre dopo i primi 5 minuti !! Io opero con IWBANK la quale per venerdì passato ha fornito come quote max e apertura più avanzate tra il minifib ed il FIB a 22895 e 22875 ripetuto dopo le 10.00. Pertanto, o per competenza o per fortuna, Euromida è rimasto neutro. Certo, devo dire che non era facile, in quanto la volatilità dei primi 5 minuti di venerdì è stata captata in diverse quote di massimo dalle diverse piattaforme di diverse banche. IWBANK e TELEVIDEO mi hanno dato 22895 ed è stata forse la mia fortuna. Quando parlo di FIB40 intendo future sull' FTMIB in generale, ma non in particolare miniFIB o FIB. Per non incorrere in malintesi e per maggior cautela si prende come riferimento sempre la quota più avanzata dei due.

Da: Alberto
Inviato: Dom 15 novembre 2009, 14:49:42
Oggetto: operatività

ciao Pietro, ti sto seguendo da parecchio tempo e sto cercando di operare secondo i tuoi segnali, mi pare quindi corretto segnalarti 2 concetti  presi dal tuo sito che mi sembrano in netta contraddizione, e che a mio avviso meritano un approfondimento per trovare una soluzione:

1) Non lasciamoci bombardare inesorabilmente dal TICK  by TICK  !!

Il giorno è fatto per altre cose: per il lavoro e per il divertimento, non per soccombere fino alla totale frustrazione !

Dobbiamo farci furbi, non dobbiamo cadere nella trappola;  non dobbiamo  guardare le quotazioni intraday!

Questo concetto fa parte della pagina "premessa e introduzione" e devo dire che, dopo anni che seguo la borsa, è il concetto che maggiormente mi ha colpito e che mi ha spinto a seguirti con continuità. Lo condivido infatti al 101% e sono anch'io del parare che non si debba stare davanti al video durante la giornata, salvo eventualmente i primi 5 minuti di contrattazione per inserire l'ordine e per vedere che non ci siano prezzi massimi/minimi che sforino quelli calcolati per l'ingresso long/short.

2) Euromida fa attenzione che tutti i 4 indici: Fib40, miniFIB40, FTmib, Allsh, superino anch' essi le corrispondenti quote

Questo secondo concetto lo stai inserendo sempre più spesso ultimamente a livello di segnali operativi, soprattutto dopo che nell'ultimo periodo si sono registrati alcuni casi di movimenti repentini di fib o minifib, in apertura o in chiusura o in corso di giornata. Purtroppo questo secondo concetto non è attuabile al 100% e inoltre è conciliabile n termini pratici col concetto n° 1.  Il mio parere è che nella vita e nella borsa è necessario essere pratici, di santoni o presunti tali che raccontano di aver trovato la teoria del santo graal del gain sicuro ce ne sono già fin troppi e sono certo che tu non sei tra questi, anzi ricordo mesi fa una tua polemica con IWbank proprio per un problema pratico di un ordine non passato nei tempi e modi corretti, quindi in parole povere scendiamo nella pratica di chi opera davvero: se si vuole evitare di stare davanti al monitor durante la giornata è necessario inserire un ordine condizionato (su fib o mini) entro le 9.05 e poi non avere più la necessità di guardare le quotazioni, ma in questo caso come è possibile verificare che mentre passa l'ordine sul fib anche gli altri indici abbiano superato quelle che tu definisci le "corrispondenti quote"? Se fib/minifib fanno infatti un movimento repentino per poi tornare indietro in pochi secondi e gli altri 2 indici non li seguono (in quanto, essendo frutto del ricalcolo delle singole quotazioni sui titoli, sono aggiornati più lentamente) come possiamo evitare che passi l'ordine condizionato? A quel punto bisogna essere davanti al video minuto per minuto e verificare che tutti e 4 gli indici abbiamo fatto lo stesso identico movimento senza rientri immediati sotto la soglia di ingresso. Senza contare che l'aver aspettato l'aggiornamento di allsh o ftsemib può anche far perdere diversi tick di entrata sul fib, in caso di candela potente e lunga. Inoltre fib/minifib terminano le contrattazioni alle 17.40 mentre gli altri 2 indici le terminano alle 17.30 quindi in quei 10 minuti non è assolutamente possibile fare alcun controllo incrociato e capita non di rado che in close ci siano movimenti piuttosto ampi dei futures, quindi cosa si fa su quei movimenti? non si opera?  Come vedi le problematiche pratiche a seguire l'operatività, così come spiegata al punto 2, sono troppe perchè sia possibile attuarle, il mio consiglio è di dare l'operatività SOLO SU UN SINGOLO DERIVATO, che sia esso il fib o il minifib, magari stando più larghi di alcuni ticks nel dare il segnale di ingresso, ma non vedo altre soluzioni attuabili; anche perchè a mia conoscenza nessuna piattaforma permette di inserire un ordine condizionato basato sull'incrocio di condizioni diverse di più indici, quindi se davvero vogliamo evitare di dover stare davanti al monitor è indispensabile tornare a un'unica operatività chiara e soprattutto praticabile da chi davvero non voglia diventare "mangime per pesci piccoli e grandi". Fammi sapere cosa ne pensi e grazie per l'attenzione. Alberto F

Carissimo Alberto, hai detto cose professionalmente sacrosante ! I tuoi ragionamenti non fanno una piega ! Sono ragionamenti di chi conosce questo tipo di operatività e dimostra di avere cognizione ed esperienza. Pubblicherò la tua e.mail in quanto veramente esaudiente e chiara nell' esposizione. Nella risposta cercherò anche io di essere tale. Tu concordi con me su tutto, tranne sul fatto che per non stare davanti al monitor non si può attendere i segnali che provengono anche dagli indici di riferimento Fmib ed ALLshare ed hai ragione. Comunque stare davanti al monitor per attendere anche gli altri due indici, non significa farsi bombardare, bensì solo la rottura di scatole ad attendere in quanto le quote operative sono già state decise a priori. IWBANK mette a disposizione l' operatività sul FIB40 condizionata al verificarsi di un altro indice o titolo, ma purtroppo non basta. Basterebbe che fosse condizionata ad almeno 2 indici o titoli e potrebbe essere sufficiente. Lo chiederemo alla direzione se ciò è possibile in un prossimo futuro. Al momento l' unica cosa che possiamo fare è calcolare i punti medi di differenza tra il FIB40 e l' FTmib ed inserire magari circa 20 punti in più od in meno sulla quota operativa del FIB40 per essere quasi certi che anche i due indici possano oltrepassare i propri minimi e massimi di riferimento, altrimenti ci dobbiamo accontentare di inserire l'ordine sul solo FIB40 e succeda quel che succede, sebbene accada solo raramente che non si verifichino anch' essi insieme al FIB40. Grazie della tua e.mail e a presto, Pietro

 

 

ARCHIVIO POSTA